Cataldi, il rebus del suo futuro diviso tra Spal, Fiorentina e Lazio. Occhio alla pista Lazzari

Cataldi, il rebus del mercato in uscita che potrebbe aprire a Lazzari

Danilo Cataldi rimane il rebus del mercato in uscita. Il classe ’94, in scadenza di contratto nel 2020 senza che la società abbia pensato al rinnovo, potrebbe lasciare la Lazio già da questa sessione di mercato. La Lazio vorrebbe cederlo a titolo definitivo o almeno un prestito con obbligo di riscatto. Pioli, che lo ha lanciato con la Lazio quando era alla guida della panchina biancoceleste, potrebbe aprirgli le porte di Firenze. Un’altra società che è sul giocatore laziale è lo Spal. Con quest’ultima la Lazio avrebbe puntato a scucirgli Lazzari che grazie a quest’interesse, potrebbe essere una pedina di scambio accontentando entrambi i club.