callejon

Callejon e la Lazio: chiudere in Spagna o partecipare alla Champions in Serie A può influire?

Nelle ultime ore è entrata prepotentemente nell’aria la notizia di un contatto tra la Lazio e Callejon. Claudio Lotito, dopo la presentazione della Lazio Women, ha risposto alle domande di calciomercato dichiarando che arriverà almeno un altro giocatore per la Champions League.

Ad ora il calciomercato in entrata vede in entrata Muriqi e Fares ( quest’ultimo manca ancora la firma) arrivati a Formello oltre al parametro zero Reina.

Gli altri rinforzi non di spessore sono: Escalante ed Akpro e Kiyine con il primo arrivato a parametro zero mentre gli ultimi due pescati dalla Salernitana.

Manca dunque però un sostituto di David Silva, per logica, dovrebbe essere un obiettivo da rimpiazzare vista l’importanza dell’operazione che ha riempito le prime pagine di molti giornali sportivi.

Leggi anche:   Champions League 2020/2021: Club Brugge - Lazio, dubbi di formazione per Inzaghi. Reina verso la conferma

Per questo motivo, per evitare ulteriori pressioni da un pubblico che ormai conosce bene i movimenti di mercato biancocelesti, il presidente biancoceleste è a stretto contatto con l’ex centrocampista del Napoli, un giocatore che ha già esperienza nell’affrontare grandi squadre europee ma sopratutto che conosce la Serie A.

A frenare però il giocatore, dopo che la dirigenza laziale, nonostante sia a parametro zero, ha chiesto a De Laurentiis di poterlo trattare, è la voglia di terminare la sua carriera in Spagna.

Il trentatreenne ha ricevuto offerte solamente dal Betis ed il Granada, dove solamente quest’ultima giocherà l’Europa League mentre i biancoverdi vengono da una stagione terminata al quindicesimo posto. Lo spagnolo percepiva uno stipendio diverso da quello intavolato dal presidente biancoceleste ( si parla di due milioni di euro + bonus a stagione contro i 4 partenopei ) ma con la differenza che quest’anno si calpesterà il prato delle grandi europee diventando con molta probabilità, un giocatore indispensabile per il gioco di Simone Inzaghi.

Leggi anche:   Classe Pura, l'elogio di Dazn a Luis Alberto ( Video)

Trattativa comunque in salita nonostante ci sia di mezzo anche il procuratore di Pepe Reina che sta facendo da tramite tra la società ed il giocatore.

Seguici su Facebook!