Connect with us

News

Calciomercato Lazio: prima le cessioni!

Published

on

muriqi real madrid

Il calciomercato della Lazio partirà con qualche cessione in vista dei rinforzi richiesti da Maurizio Sarri e per evitare che l’indice di liquidità blocchi tutto. Per le entrate, come da prassi, molto probabilmente Lotito si muoverà nella seconda parte della finestra di mercato e non dal primo giorno utile. Dopo il tesseramento di Kamenovic che nelle scorse ore è stato avvistato in Paideia ma non è stato ancora ufficializzato, la rosa deve sfoltirsi.

Per quanto riguardano le cessioni, il primo sulla lista è Muriqi che ha un’offerta dall’Hull City, club inglese che milita nella serie b a pochi punti dalla retrocessione. La formula richiesta dai futuri acquirenti è quella del prestito ma Lotito vorrebbe la cessione a titolo definitivo e difficilmente un club non di Serie A, spende oltre i 10 milioni di euro per un rinforzo. Un prezzo di cartellino dimezzato rispetto a quello pagato dalla Lazio.

Per quanto riguarda gli altri esuberi, secondo Radiosei, Gonzalo Escalante andrà al Deportivo Alaves con un prestito con diritto di riscatto con la condizione ulteriore di obbligo di riscatto a 2,5 milioni di euro in caso il club si salvi dalla retrocessione. Per Vavro invece c’è l’Huesca ma ci sarebbero divergenze per il prezzo del cartellino e per lo stipendio. Jony, ancora fuori rosa potrebbe andare al Cadice salvo che la Fifa non blocchi l’operazione.

L’altro esubero si chiama Lukaku, sparito dai radar per i suoi continui infortuni e stagioni in prestito. Il Vicenza sta lavorando per trovare l’accordo direttamente con il giocatore visto il suo contratto in scadenza.



Resta Aggiornato con il nostro Canale WhatsApp! Ricordiamo che il canale è protetto da Privacy ed il tuo numero non è visibile a nessuno!Iscriviti Subito cliccando qui sul canale di Since1900

Hosting Aruba - Scopri di più



Continua la Lettura
Advertisement
Advertisement

Ultime notizie

Advertisement

Classifica