Connect with us

News

Brian Perea accusa la Lazio:” Mi hanno ostacolato ed influenzato sul piano di gioco”

Published

on

Brian Perea vuole andarsene al più presto accusando la Lazio

Brian Perea, un attaccante che è arrivato in silenzio, non ha mai dato una spinta al suo gioco con la casacca biancoceleste e ha vissuto una carriera romana tra prestiti e ruolo da fuori rosa. Il giocatore si è sfogato a golcaracol.com.

«Ho avuto dei problemi con la dirigenza della Lazio, molti aspetti che influenzano le prestazioni di un giocatore. Ma ora sono risolti e spero che in questi giorni tutto possa sistemarsi per iniziare una nuova avventura. Ti è stato impedito di giocare? Diciamo che ho avuto degli ostacoli e sono arrivato a questo punto. Sono due anni adesso, ma speriamo di risolvere la situazione nel migliore dei modi per ricominciare e intraprendere un nuovo percorso».

FUTURO – «Penso che la cosa migliore sia prendere una nuova direzione. Voglio chiudere questo ciclo, penso sia la cosa migliore per me e per la mia carriera. Ritorno in Colombia? Non l’ho mai escluso, ma finora non mi è stata fatta nessuna proposta. Voglio tornare al livello mostrato quando sono arrivato in Europa e mantenerlo per ottenere grandi risultati, tra tutti la Colombia. E’ quello che ho sempre voluto, e tutto può succedere».

Incrementa le entrate del tuo sito con Ezoic del 50%
Continua la Lettura
Advertisement