Connect with us

News

Salvata la dignità: le pagelle di Bayern Monaco Lazio

Published

on

La Lazio saluta la champions a testa alta perdendo di misura a Monaco in casa dei campioni del mondo per 2 a 1.

La qualificazione era ampiamente decisa già in fase di sorteggio pescando la squadra piu’ forte del mondo, anche se, soprattutto all’andata, hai regalato troppi gol facili.

Stasera si sono confermati gli sbagli di mercato, apparsi come dei giocatori di eccellenza contro giocatori di serie a, peccato che Muriqi e Fares siano costati 30 milioni di euro!

Adesso rimane solo un obiettivo: ovvero tentare di ritornare il prossimo anno in champions, anche se sarà difficilissimo.

Vediamo insieme i voti della Lazio:

REINA 6: salva in qualche frangente anche se sbaglia qualche disimpegno di troppo.

MARUSIC 6: non riesco ancora a capire perché giochi nei tre in difesa; detto questo se la cava abbastanza bene.

ACERBI 6: sbagli qualche scelta e qualche passaggio di troppo ma copre abbastanza bene.

RADU 6: anche lui alla fine dei conti porta a casa la pagnotta.

ESCALANTE 5: gli mancano proprio i movimenti del “volante” davanti la difesa; non da mai la palla quando deve, si gira e si rigira prima di dare una palla e spesso la perde. Altro acquistone estivo.

LUIS ALBERTO 5: oggi ha capito che nei ritmi alti la palla non può tenerla troppo nei piedi.

MILINKOVIC 5,5: ha una buona palla nel primo tempo per segnare ma non la prende benissimo di testa; per il resto anche lui tante volte era lento.

FARES 4,5: 10 milioni di euro per un giocatore che, oltre ad essere quasi sempre infortunato, ha confermato che al massimo può giocare in squadre che lottano per non retrocedere, e non con una squadra che gioca la champions.

LAZZARI 5,5: buona corsa ma siamo sempre li: quando arriva nei pressi dell’area di rigore o sbaglia il cross o la regala agli avversari.

CORREA 5: il livello di irritazione che questo giocatore mi provoca è arrivato a livelli pazzeschi. Se questo giocatore è il titolare quasi fisso di una squadra da champions allora vuol dire che abbiamo sbagliato qualcosa.

MURIQI 4,5: il voto dovrebbe essere dato a chi ha fatto l’impresa di comprarlo a 20 MILIONI DI EURO e non al giocatore. Ma in campo è veramente nullo.

LULIC 5,5: il premio per il capitano giocarsi questa champions. Ovvio, il giocatore ormai è pronto per palcoscenici meno alti.

PEREIRA 6,5: come spesso accade quando entra ci mette tanta voglia e anche oggi un assist da gol.

PAROLO 7: il gol è un premio alla professionalità che questo giocatore non ha mai lesinato, sempre sul pezzo mettendoci sempre il 100%.

CATALDI SV

AKPA SV



Resta Aggiornato con il nostro Canale WhatsApp! Ricordiamo che il canale è protetto da Privacy ed il tuo numero non è visibile a nessuno!Iscriviti Subito cliccando qui sul canale di Since1900

Hosting Aruba - Scopri di più



Continua la Lettura
Advertisement
Advertisement

Ultime notizie

Advertisement

Classifica