fbpx

Atalanta-Lazio, la conferenza stampa di Gasperini

Atalanta-Lazio, la conferenza stampa di Gasperini

“La Lazio vale le squadre che lottano per la Champions: mi aspetto una partita combattuta e con delle difficoltà. Vincere partite come queste fa aumentare l’autostima. La squadra di Inzaghi è forte, non mi sembra in crisi, anche perché ha conquistato i sedicesimi di Europa League ed è quinta in campionato”. 

LA CLASSIFICA

 “E’ molto corta, si farà il punto a fine andata. Noi dobbiamo cercare di ripetere le prestazioni fatte contro le squadre importanti, proponendo tutte le nostre migliori caratteristiche”

LA LAZIO

“La Lazio viene da un periodo non brillante di risultati, ma questo non vuol dire niente. E’ una squadra che per caratteristiche può creare difficoltà, ma anche noi possiamo crearle dei fastidi”.

INZAGHI

 “In questi tre anni ha fatto cose straordinarie, mantenendo una Lazio sempre competitiva. C’è da dire che non è neanche stato molto sfortunato nel finale della passata stagione, perché avrebbe meritato la qualificazione in Champions”.

IMMOBILE E MILINKOVIC

“Ciro è il miglior attaccante italiano ed è una sicurezza. Milinkovic non rende quanto dovrebbe? Se è vero, spero che non lo faccia neanche lunedì (ride ndr). A me sembra un giocatore forte e decisivo”.