Connect with us

News

Coppa Italia Atalanta-Lazio: disastro Hoedt, dea in semifinale in 10

Published

on

Disastro difensivo in Atalanta-Lazio dove la rosa di Simone Inzaghi cade a Bergamo per i soliti errori difensivi nonostante la dea è rimasta in 10 uomini dal 60′ minuto di gioco.

La sblocca subito Djimsiti con un flipper in area di rigore biancoceleste siglando la rete dell’1-0 su rinvio di Muriqi. Dopo 10 minuti il kosovaro si fa perdonare con uno splendido colpo di testa angolato per la rete del pareggio. Al 35esimo svarione bergamasco con Francesco Acerbi che si veste da attaccante fantasista e sigla la rete del vantaggio con un’azione personale. Vantaggio durato solamente due minuti perchè Hoedt sbaglia a coprire innescando la rete di Malinocskyi.

Nel secondo tempo la Lazio prova a riportarsi in vantaggio ma Palomino abbatte Lazzari lanciato in area di rigore rimediando l’espulsione diretta.

Vantaggio numerico non sfruttato fin da subito con Hoedt che si fa rubare palla vicino l’area di rigore di Pepe Reina lanciando Miranchuk per il 3-2.

Passano pochi minuti e ancora Wesley Hoedt abbatte un il giocatore in area di rigore con una scivolata diretta sull’uomo e non sul pallone. Questa volta però Pepe Reina para il penalty di Zapata bloccando il tiro.

Inzaghi la vuole vincere e comincia l’assedio durato 20 minuti ma la dea, nonostante la Lazio ultra offensiva è brava a difendere il risultato con una super parata di Gollini su Francesco Acerbi.

Lazio che esce dalla Coppa Italia contro l’Atalanta

ATALANTA-LAZIO 3-2

Marcatori: 7′ Djimsiti (A), 17′ Muriqi (L), 35′ Acerbi (L), 37′ Malinovskyi (A), 57′ Miranchuk (A)

ATALANTA (3-4-2-1): Gollini 7.5 ; Djimsiti 7 , Romero 6.5, Palomino 4 ; Maehle 6.5 (88′ Caldara sv ), Freuler 6.5 , Pessina 6.5 ; Gosens 6.5 ; Malinovskyi 7.5 (59′ Zapata 5 ), Miranchuk 6.5 (59′ De Roon 6.5 ); Muriel 6 (63′ Toloi 6.5).

A disp.: Sportiello, Rossi, Sutalo, Ruggieri, Scalvini, Gyabuaa, Ilicic, Lammers.

All.: Gian Piero Gasperini

LAZIO (3-5-2): Reina 7 ; Patric 5.5 (46′ Parolo 5.5), Hoedt 1.5 (71′ Immobile sv), Acerbi 8; Marusic 6.5, Milinkovic 6.5, Escalante 5.5 (62′ Correa 5.5), Akpa Akpro 6.5, Fares 4 (46′ Lazzari 6.5); A. Pereira 5.5 (81′ Lulic sv ), Muriqi 7 .

A disp.: Alia, G. Pereira, Armini, Vavro, Radu, Cataldi, Lulic, Czyz.

All.: Simone Inzaghi

Arbitro: Luca Pairetto (sez. di Nichelino)

Ass.: Tegoni – Fiorito

IV uomo: Manganiello

V.A.R.: Di Paolo

A.V.A.R.: Lo Cicero

NOTE. Ammoniti: 11′ Romero (A), 17′ Malinovskyi (A), 21′ Patric (L), 22′ Fares (L), 54′ Escalante (L). Al 66′ Reina ha parato un calcio di rigore a Zapata

Espulso: 53′ Palomino (A)

Recupero: 1′ pt, 4′ st

Coppa Italia 2020-2021, Quarti di finale

Mercoledì 27 gennaio 2021, ore 17:45

Gewiss Stadium di Bergamo



Resta Aggiornato con il nostro Canale WhatsApp! Ricordiamo che il canale è protetto da Privacy ed il tuo numero non è visibile a nessuno!Iscriviti Subito cliccando qui sul canale di Since1900

Continua la Lettura
Advertisement