Se ti piace il nostro Format, aiutaci a rimanere online con una semplice donazione di 0,80 €

Antonio Lopez: “Inzaghi non dovrà sottovalutare l’Empoli”

Antonio Lopez è intervenuto ai microfoni laziali per parlare di Empoli-Lazio

Antonio Lopez, ex biancoceleste, è intervenuto ai microfoni laziali per parlare della Lazio che affronterà l’Empoli nella quarta giornata di Campionato.

“Vedendo la difesa dell’Italia, Acerbi poteva tranquillamente far parte dei convocati del CT Roberto Mancini. In questo contesto, il centrale 1988 ci sta benissimo. È giusto che i giovani possano trovare spazio, ma il pacchetto arretrato azzurro necessità anche di esperienza, ed infatti i titolari restano sempre Bonucci e Chiellini.

Immobile è un grande centravanti ma deve essere messo nelle condizioni di poter segnare e nessuno dei giocatori che aveva al suo fianco ieri con l’Italia poteva agevolarlo in questo. Il numero 17 biancoceleste ha dimostrato di poter fare bene con la maglia azzurra.

La trasferta di Empoli di domenica prossima non va sottovalutata; la squadra di Andreazzoli poteva vincere in casa del ChievoVerona nell’ultimo turno. Il tecnico fa giocare bene i suoi uomini, Caputo è un avversario temibile. La Prima Squadra della Capitale dovrà scendere in campo con la testa giusta, dimostrando la sua superiorità ma senza abbassare la guardia, ancor di più perché l’Empoli avrà lo stimolo ulteriore di giocare in casa.

Ipotizzare tabelle non è mai giusto ma la Lazio dovrà approfittare di questo ciclo di partire, sempre con l’obiettivo di vincere per assestarsi ai piani alti della classifica”.