Connect with us

Comunicato ufficiale

La Nord comunica ufficialmente che sarà presente al “Di Padre in Figlio”

Published

on

Il prossimo 23 maggio ci sarà la manifestazione che tutto il popolo laziale attende con ansia, ci sarà, infatti, la seconda edizione del “‘Di Padre in Figlio” che si terrà il prossimo 23 maggio. Dopo circa due anni dal primo storico evento, voluto per ricompattare il popolo laziale e festeggiare il 40° anniversario del primo scudetto, tutti i tifosi laziali si potranno ritrovare ancora una volta tutti assieme per festeggiare, almeno per una notte, il ritorno alla vera lazialità. La Curva Nord, grande assente all’Olimpico in questo campionato, non potrà di certo mancare in questa occasione e ha comunicato la sua presenza all’evento tramite questo comunicato:

Uno stadio Olimpico di nuovo nostro, tutto biancoceleste. Una Curva Nord finalmente piena, di tifosi, di sciarpe e di bandiere. Una serata di pura lazialità, senza barriere, senza restrizioni. Sarà questo e tanto altro la terza edizione di “Di Padre in Figlio”, in programma lunedì 23 maggio alle ore 20.30 (apertura cancelli ore 18.30). Una giornata organizzata dalla A.S.D. 73/74 (Quelli del ’74), interamente con la Curva Nord. “Il giorno dei laziali” è stato il motto scelto per questo evento. Un evento che, dopo un anno di “assenza forzata”, dovuta alla nostra protesta contro le barriere volute dal prefetto Gabrielli e da tanti altri ostacoli, vede nuovamente la Curva Nord protagonista. Nonostante, inoltre, i risultati deludenti della squadra, culminati con la sconfitta nel derby e l’esonero di Pioli, noi siamo ancora qui. Dimostrazione del fatto che il tifoso laziale è più vivo che mai e che quando decide di essere assente è perché ci sono sempre motivi validi. Per questo “Di Padre in Figlio” diventa un’occasione importante per dimostrare, per chi ancora avesse dei dubbi, quanto sia grande e unico il tifoso biancoceleste. Tutti i gruppi storici, per questo motivo, sono i benvenuti a ripresentarsi con gli striscioni di sempre. Per una notte, con l’augurio di poter tornare il prossimo anno senza le barriere divisorie e altri impedienti, ci riprenderemo il nostro stadio, quell’Olimpico che per decine di anni è stata la nostra seconda casa. Avanti laziali.

Leggi anche:   Abbonamento ss Lazio 2022-2023, dati alla mano
Seguici su Facebook!
Continua la Lettura
Advertisement

Comunicato ufficiale

La Lazio rimborserà i biglietti dei tifosi presenti in Danimarca

Published

on

Tramite un comunicato ufficiale, la Lazio accoglie la richiesta dei tifosi dopo la brutta figuraccia in Midtjylland-Lazio, match perso con un pessimo 5-1. Tramite il sito ufficiale della Lazio, la società rimborserà i biglietti ai tifosi che hanno seguito la squadra in Danimarca.

Il Comunicato

La S.S. Lazio rimborserà il costo del biglietto della gara Midtjylland-Lazio ai 225 sostenitori presenti ieri in Danimarca. 

Leggi anche:   Abbonamento ss Lazio 2022-2023, dati alla mano
Seguici su Facebook!
Continua la Lettura

Comunicato ufficiale

Lazio-Napoli: la nota ufficiale della Lazio sull’arbitraggio

Published

on

Il dirigente addetto all’arbitro della S. S. Lazio Marco Gabriele, ex arbitro di Serie A, il giorno dopo la gara Lazio-Napoli ha dichiarato:

“Il Napoli ha vinto una partita molto combattuta e facciamo i complimenti alla squadra. Sul risultato di ieri pesano però anche episodi che riguardano la direzione di gara. In primis, la scelta dell’arbitro di non concedere il calcio di rigore per una gomitata a Lazzari in area di rigore. In questi casi il VAR può aiutare la decisione del direttore di gara, che però ha scelto di non andare neanche davanti al monitor: avrebbe visto sicuramente un rigore solare. Sul gol del pareggio del Napoli, inoltre, c’è una spinta su Luis Alberto che era in marcatura sull’autore della rete e nemmeno questa è stata presa in considerazione dall’arbitro.

A cosa serve la tecnologia, se non a evitare sviste del genere?

Inoltre, anche in questa gara la Lazio ha subìto una gestione dei cartellini incomprensibile e a senso unico, con quattro ammonizioni, di cui tre concentrate in pochi minuti e nel momento in cui la squadra stava provando a riequilibrare il risultato.

La Società continua e continuerà a chiedere, per tutti, attenzione e uniformità nelle decisioni che si prendono sul terreno di gioco, a tutela della credibilità del Campionato stesso”.

Leggi anche:   Biglietti Sturm Graz-Lazio: info e costi
Seguici su Facebook!
Continua la Lettura

Calciomercato Lazio

Calciomercato Lazio: avventura finita per Kiyine, arriva il comunicato ufficiale

Published

on

calciomercato lazio

Avventura finita per Sofian Kiyine con la Lazio. La società biancoceleste continua a piazzare gli esuberi in questo calciomercato 2022 2023.

Il Comunicato ufficiale

La S.S. Lazio comunica di aver ceduto definitivamente il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Sofian Kiyine a favore del club belga OH Leuven.

Leggi anche:   Immobile, Mancini conferma in conferenza stampa: "Ha voluto provarci, ma non poteva rischiare..."
Seguici su Facebook!
Continua la Lettura

Siti Web per Aziende e Privati

Sponsor

Prodotti Amazon S.S Lazio

Offrici un caffè Aiutaci a rimanere Online con una donazione libera





Post In Tendenza

Copyright © 2021 Since1900.it, powered by Alemanno Luca Design | Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.