Connect with us

News

Il 2016 della Lazio: il pagellone

Published

on

Appena entrati nel 2017 e’ il momento di dare i voti al 2016 della Lazio.
Meta’ stagione mediocre,l’altra meta’ ottima.
Vediamo allora giocatore per giocatore i voti per l’anno 2016

MARCHETTI 5: il suo anno non e’ stato all’altezza; gravi errori in partite importanti e la sensazione che ormai il vecchio portierone si sia perso.

BERISHA 5,5: grazie ai tanti acciacchi fisici di Marchetti riesce a giocare molte partite,ma anche lui non ha mai dato sicurezza al reparto.
Ad agosto viene ceduto all’Atalanta e,fino ad adesso, e uno degli artefici della grande stagione dei neroazzurri.

STRAKOSHA 6: l’anno scorso in prestito a Salerno rientra alla Lazio in estate,e grazie alla cessione di Berisha diventa il secondo portiere; gioca qualche partita e si fa’ sempre trovare pronto.

VARGIC 3: il voto sarebbe per chi l’ha portato alla Lazio. 3 milioni buttati.

GENTILETTI 4: disastro per l’argentino che,insieme ai suoi compagni di reparto, da vita al disastro difensivo della Lazio nella prima parte del 2016.Ceduto in estate al Genoa dove scalda la panchina.

MAURICIO 4: anche lui un disastro,viene ceduto anche lui in estate allo Spartak Mosca.

BISEVAC 3: arriva a gennaio per migliorare il reparto difensivo,ma lo peggiora ulteriormente; ceduto anche lui in estate in Francia.

HOEDT 6: per l’olandese la media voto e’ un misto tra la scorsa e l’attuale stagione; primi 6 mesi male,altri bene anche se impiegato poco.

DEVRIJ 6,5: praticamente i primi 6 mesi dell’anno sono nulli per lui visto il grave infortunio che lo terra’ fuori per tutta la stagione. Ritorna per l’attuale stagione e si conferma il top player difensivo che e’ stato 2 anni fa’.

KONKO 6,5: la sua stagione e’ stato buona, incredibilmente non si infortuna e gioca gran parte della stagione titolare. Viene ceduto in estate all’Atalanta.

BASTA 5: non e’ piu’ il giocatore ammirato nel suo primo anno alla Lazio; infortuni e forse viale del tramonto vicino rendono al serbo l’insufficienza.

PATRIC 6: prima parte di stagione quasi mai utilizzato,altra meta’ molto buona.

RADU 6,5: come sempre gli infortuni fanno parte della sua carriera,ma,sopratutto nella seconda parte dell’anno,si conferma il buon difensore che e’ sempre stato.

LUKAKU 5,5: preso dall’Oostende per 6 milioni gioca le prime partite per poi entrare nel dimenticatoio a causa dei tanti infortuni.

BASTOS 6,5: acquistato dal Rostov in centrale africano si rivela un’ottimo elemento difensivo; fermato da un’infortunio anche lui nell’ultima parte dell’anno.

WALLACE 6,5: acquistato per 8 milioni dal Monaco; all’inizio fa’ fatica a giocare poi pian piano conquista Inzaghi.
Tralasciando il grave errore nel derby,si conferma un buon difensore.

MAURI 4,5: non gioca quasi mai nella meta’ della scorsa stagione, e’ ancora svincolato in cerca di squadra.

MORRISON SV: il giocatore delle amichevoli estive,lo vediamo solo li.

FELIPE ANDERSON 7,5: negativa la prima meta’ anno, superlativa la seconda meta’ del 2016 rigenerato da mister Inzaghi.

PAROLO 6: non brilla neanche lui,ma lotta sempre e la sufficienza la merita sempre.

LULIC 6: anche lui non brilla ma come Parolo non molla mai.

BIGLIA 6,5: il capitano nella stagione scorsa non va’ benissimo come tutta la squadra,meglio in questa stagione.
Peccato per i soliti infortuni.

MILINKOVIC 7: Pioli lo scorso anno non lo vede,quest’anno Inzaghi lo ha consacrato.

ONAZI 6:tanta corsa ma niente piu’,viene ceduto in estate al Trabzonspor.

CATALDI 5: ci si attendeva da lui la consacrazione ma purtroppo non e’ cosi; un po’ per colpa sua un po’ per il poco spazio che Pioli e Inzaghi gli danno.

CANDREVA 6: sottotono anche lui, ceduto all’Inter in estate.

LUIS ALBERTO SV: comprato dal Liverpool viene preso per sostituire Candreva; mai visto.

LEITNER SV: altro grande acquisto di Tare, anche lui mai visto.

MURGIA 6,5: l’anno scorso in primavera,quest’anno in prima squadra dove Inzaghi lo tiene in considerazione.
Segna anche il suo primo gol in A contro il Torino.

KISHNA SV: anche lui mai visto.

LOMBARDI 6,5: anche lui come Murgia viene preso in considerazione da mister Inzaghi,parte da titolare nella prima.di campionato e segna anche il suo primo gol.

KEITA 7: uno dei pochi a salvarsi lo scorso anno,quest’anno conferma la sua crescita diventanto ormai titolare fisso.

MATRI 6: viene preso in prestito dal Milan negli ultimi giorni di mercato; esordisce con una doppietta e segna qualche gol.Va’ al Sassuolo in estate.

KLOSE 7: il grande campione tedesco lascia la Lazio in estate,solo ammirazione.

DJORDJEVIC 4: fantasma serbo, quandp gioca nessuno le vede.

IMMOBILE 7,5: il grande acquisto della Lazio per questa stagione.
9 gol per meta’ stagione.

PIOLI 4: dopo la grande stagione della Champions,Pioli stecca alla seconda stagione venendo esonerato quasi a fine stagione.

INZAGHI 8: prende la Lazio lo scorso anno nelle ultime 7 partite.
In estate sembra dover andare a Salerno ma la telenovela Bielsa si chiude con il non arrivo dell’argentino e quindi Lotito richiama Inzaghi.
Da li in poi chapeau al mister.



Resta Aggiornato con il nostro Canale WhatsApp! Ricordiamo che il canale è protetto da Privacy ed il tuo numero non è visibile a nessuno!Iscriviti Subito cliccando qui sul canale di Since1900

Continua la Lettura
Advertisement

Since1900, Affiliato ufficiale di Binance

Advertisement

Ultime notizie

Classifica