Zaniolo punge la Lazio

Nicolò Zaniolo, alle prese con una sfida a Fifa con l’amico Gaspare Galasso, nel momento in cui l’avversario ha iniziato a intonare un particolare coro sulle note dell’inno della Lazio: “Vola, Galassicos (il suo nickname social, ndr) nel cielo. Vola…”. L’attaccante ha risposto con una battuta di pessimo gusto: “Che canzonaccia. Guarda che porta sfiga, ti fa prendere quattro gol in venti minuti”. Non è la prima volta, tuttavia, che il giovane giallorosso attacca via social la Lazio e la sua tifoseria: qualche tempo fa non si fece problemi a rispondere su Instagram ai sostenitori biancocelesti, additandoli come “inferiori”, e rivolgendogli un “fate pena”.

Leggi anche:   Design e caratteristiche delle scarpe da calcio Nike Mercurial

corrieredellosport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *