Connect with us

Calciomercato Lazio

Wesley, ex obbiettivo della Lazio, non brilla

Published

on

Vi ricordate Wesley il centravanti brasiliano accostato alla Lazio nelle ultime due sessioni estive di calciomercato? Be la sua esperienza in Inghilterra non sta andando benissimo

Wesley, vecchio pallino di Igli Tare, non sta andando benissimo con l’Aston Villa. Il brasiliano passato questa estate dal Club Brugges al club inglese sta deludendo le attese. Che onestamente erano alte visto che è stato l’acquisto più caro del club, visto che è costato 22 milioni di sterline. 

Wesley, che in Belgio aveva fatto bene in Inghilterra stenta nonostante abbia giocato tantissimo. Sempre titolare il centravanti ha segnato solo 4 goal in 12 partite. Attenzione ai numeri perché se togliamo la goleada contro il Norwich finita 5-1 lo score di Wesley sarebbe molto peggiore visto che in questa partita ha realizzato l’unica doppietta e l’unico assist della stagione.

Peggio ancora il brasiliano non segna dal 5 ottobre, oltre un mese fa, e l’Aston Villa naviga in brutte acque avendo perso le ultime 3 partite consecutive. La cosa assurda è che in questa pausa per le Nazionali Wesley è stato convocato, per la prima volta, per il Brasile, nel suo momento peggiore. Anche li però non ha trovato la via della rete. 

Intanto arrivano voci che l’Aston Villa a gennaio andrà a comprare il centroavanti dei Rangers per creare un po’ di competizione li davanti visto che Wesley sta decisamente deludendo. Insomma l’avventura inglese iniziata male potrebbe continuare in modo peggiore. Questa estate il brasiliano potrebbe finire sul mercato?

[mailpoet_form id=”2″]

Leggi anche:   Escalante al Cadice: un Tweet per Luis Alberto che fa infuriare i tifosi biancocelesti
Incrementa le entrate del tuo sito con Ezoic del 50%
Continua la Lettura
Advertisement