Tutumlu duro attacco alla Roma: ” Baldini Codardo e Petrachi è il suo schiavo”

Tutumlu, operatore di mercato turco che ha portato Under ed Olsen alla Roma attacca a suon di tweet la Roma

Piovono ancora critiche ed insulti alla Roma da persone che hanno collaborato con il presidente americano. Questa volta è Tutumlu, l’operatore turco che ha portato sia Olsen che Under nella capitale, twettando pesanti accuse contro Baldini, Petrachi ed il presidente Pallotta.

 “Presto i tifosi conosceranno il triangolo che vuole rovinare la Roma. Perché Baldini non va mai nella Capitale a vedere le partite della Roma? Perché incontra Pallotta sempre a Londra o negli USA? Credo che Roma sia una città bellissima. Parli male di me, di mio nipote e dei nostri assistenti, ma non ti presenti mai. I codardi perdono sempre. Ovunque hai lavorato, tutti confermano ciò che scrivo adesso”

  Contro Petrachi: “Per colpa di Baldini e del suo schiavo, Petrachi, Olsen resta in giallorosso. Petrachi, chi sono questi agenti segreti che volevi pagare 200mila euro? Perché non dici i loro nomi? Pau Lopez non può costare più di 8 milioni (è stato pagato 23,5 milioni di euro n.d.r.)”. A questi numerosi attacchi, Pallotta ha risposto con un evasivo “Divertente”. Una mossa che ha ricevuto l’immediata replica di Tutumlu“Pallotta, presto venderai la Roma. E divertente sarà quando vedrai la nave affondare”.