Connect with us

News

Tommaso Paradiso e la lettera a Simone Inzaghi: ” Sei il nostro Ferguson”

Published

on

Tommaso Paradiso e la lettera scritta per Inzaghi sulle colonne de ” Il Messaggero”

La Lazio di Inzaghi o una Lazio senza Inzaghi? Questo è il grande dubbio che sta spaccando in due il popolo biancoceleste. Il cantante Tommaso Paradiso ha voluto scrivere una lettera d’amore sulla testata de ” Il Messaggero” rivolta proprio al tecnico piacentino che da oltre 20 anni lavora con la società biancoceleste.

“Inzaghi e la Lazio, la Lazio e Inzaghi, difficile immaginarli distanti. Provateci. Sì, è vero: il calcio moderno ha perso la sua vena romantica, ma proprio per questo dico che Simone deve restare sulla panchina della Lazio. Lui è capace di farci battere forte il cuore biancoceleste. Da tempo manca un personaggio che sia un po’ il simbolo. Una sorta di feticcio al quale attaccarsi nei momenti più difficili. Una specie di acchiappasogni. Questa mancanza l’ho avvertita domenica scorsa guardando l’addio di De Rossi. Certo noi abbiamo molte altre cose. Basta vedere la bacheca che sta a Formello con i trofei degli ultimi anni. Ora, però, potremmo avere la grande occasione di avere tutto: le coppe e Inzaghi simbolo della Lazio. Ha vestito questa maglia da calciatore vincendo uno scudetto, tre coppe Italia, due Supercoppe italiane e una europea. Da tecnico ha fatto tutta la trafila partendo dalle giovanili, e da tre anni ci sta guidando ad altri successi: Supercoppa e Coppa Italia. Lui ha sempre sposato la nostra causa e noi tifosi vediamo in lui appartenenza. Dovrebbe restare solo per questo. Io gli darei le chiavi di Formello. Inzaghi deve diventare un nuovo Ferguson: un manager-allenatore. Tutto dovrebbe passare da lui: mercato, squadra, spogliatoio. Finalmente potrebbe essere quel collante che ci manca da diverso tempo. Presidente, allenatore, squadra e tifosi come una grande famiglia. Non prenderei nessuno degli allenatori di cui si parla per una sua eventuale sostituzione. Un grande errore farsi sfuggire Inzaghi. È destinato a diventare uno dei più bravi in Europa. E deve diventarlo con la Lazio”



Resta Aggiornato con il nostro Canale WhatsApp! Ricordiamo che il canale è protetto da Privacy ed il tuo numero non è visibile a nessuno!Iscriviti Subito cliccando qui sul canale di Since1900

Continua la Lettura
Advertisement

Since1900, Affiliato ufficiale di Binance

Advertisement

Ultime notizie

Classifica