Lazio-Hellas Verona, le probabili formazioni

Lazio-Hellas Verona le probabili formazioni La Lazio affronterà domani sera l’Hellas Verona. La Lazio viene da una serie negativa di risultati e ha voglia di riscatto. Lo stop dell’Inter riapre la possibilità di ritrovare almeno il quarto posto in classifica anche se il campionato è tutt’altro che chiuso. Luis Alberto scalpita, Nani ha il broncio e Felipe Anderson vuole spaccare per ritornare a giocare come lui solo sa fare. LE PROBABILI FORMAZIONI LAZIO (3-5-1-1): Strakosha; Bastos, De Vrij, Radu; Marusic, Murgia, Parolo, Milinkovic-Savic, Lulic; Luis Alberto; Immobile. A disposizione: Vargic, Guerrieri,…

Continua la Lettura...

Martín Cáceres, la Lazio pesca il Jolly

Esperienza e duttilità tattica per il difensore di Montevideo, al servizio di una Lazio sempre più completa Un colpo ben piazzato nella sessione estiva dal Ds Tare, che aveva visto lungo su un calciatore, che aveva messo nel mirino da tempo, vecchia conoscenza del campionato Italiano, militando per 6 anni nella Juventus, l’unica nota dolente, poteva essere rappresentata dalle condizioni fisiche non proprio ottimali del calciatore uruguagliano, che nell’ultima esperienza in Inghilterra al Southampton aveva collezionato appena una presenza, ma con un’abile mossa la società biancoceleste, ha deciso di acquistarlo…

Continua la Lettura...

Bonatti e Ceka in coro: “Vogliamo fare più punti possibili”

Dopo la vittoria contro il Latina la Lazio Primavera vuole continuare sulla strada vincente contro l’Hellas Verona. Per parlare del match è intervenuto l’allenatore Bonatti ai microfoni di Lazio Style Radio: “In riferimento all’ultimo periodo, in cui siamo stati penalizzati da fattori di interpretazione del regolamento, mi auguro che la direzione arbitrale sia consona a una partita che si preannuncia importante e maschia. Il Verona fa più gol su palla inattiva, quell’aspetto lo abbiamo già curato in settimana e lo ripeteremo anche domani. Ha un pressing alto, chi vuole fare…

Continua la Lettura...

Ultima di campionato: Napoli secondo, Sassuolo in Europa?

Si chiuderà stasera il campionato di Serie A 2016-2017, ma molti verdetti sono già stati emessi: ieri a partire dalle 17 si sono giocate Juve-Sampdoria (5-0), Milan-Roma, con gli ospiti che si sono imposti inutilmente per 3-1 vista la vittoria del Napoli sul Frosinone per 4-0 e Sassuolo-Inter, con i padroni di casa che si sono imposti per 3-1 sui nerazzurri. Il bilancio di ieri sera è il seguente: Juve, già da tempo, campione d’Italia, Napoli che accede direttamente ai gironi di Champions grazie a Higuain, che grazie alla tripletta…

Continua la Lettura...

Moviola Lazio-H. Verona: Gervasoni insufficiente

Lazio-Verona 5-2. Partita dall’aria pesante per l’assenza del pubblico ma finita con una goleata da parte delle aquile romane ma vediamo come si è svolto il match con la nostra moviola. Primo tempo nel quale segnaliamo  solo qualche piccolo errore commesso dall’arbitro mantovano, nella ripresa invece assegna il gol del 3-0 biancoceleste che andava annullato. Andiamo a vedere gli episodi da moviola più eclatanti del match. La prima occasione da moviola arriva all’ 11′ quando Matri lamenta un contatto con Gollini, che in effetti sembra esserci nonostante il pallone, ancora…

Continua la Lettura...