fbpx

Sofian Kiyine, parole su Ventura che non trovano aiuto nella Salernitana

Sofian Kiyine, giocatore biancoceleste in prestito alla Salernitana, segna e polemizza l’operato del Chievo quando c’era Ventura. Parole che volevano aiutare il tecnico granata ma che sono state espresse fuori luogo.

” Dedico il gol all’allenatore che quando era al Chievo l’hanno trattato di merda”.

E proprio contro il Chievo Verona sigla la rete del pareggio ma che ha fatto scatenare le ire del Ds della sua squadra e non dell’avversario.

“Non condivido ciò che ha detto Kiyine, deve pensare a fare il calciatore. Mi dissocio dalle sue parole su Ventura e sul suo rapporto con il Chievo, non credo abbia bisogno di avvocati. Sono tanti anni che sta nel mondo nel calcio, la parentesi in Nazionale è stata negativa non solo per demeriti suoi. Ha sempre fatto bene, è motivato come un trentenne ed è un maestro di calcio: ci sono tutte le componenti per crescere ancora, vorrei ricordare che siamo la seconda squadra più giovane del campionato”. Queste le parole di Fabiani ai microfoni sportivi.