Connect with us

News

Sky go all’estero: come godersi dirette sport e TV in maniera facile e sicura

Published

on

Tutto l’anno è pieno di gare e partite di ogni campionato. Dalla stagione di Formula 1 e MotoGP al calcio europeo della UEFA Champions League, Europa League e tutti i campionati italiani della Serie A, B e C, godere del servizio streaming per gli amanti dello sport è fondamentale. Infatti, esistono moltissime piattaforme digitali e canali televisivi dove vedere tutto lo sport a pochi euro al mese, come Dazn Italia e Sky Go. Ma altrettante ce ne sono per le dirette streaming gratis online, anche se non sempre sono sicure ed efficienti, e con le quali molto spesso si incappa in spiacevoli virus per i nostri dispositivi elettronici.

Per questo la soluzione migliore e più gettonata dagli italiani è usufruire dello sport streaming gratis attraverso alcuni servizi a pagamento, in particolare Dazn e Sky, che di contro non sono visibili all’estero. Il che si rivela un grande peccato se si pensa ai soldi spesi per un canale di cui non si può usufruire a pieno. In questo articolo verrà spiegato come ottenere Sky Go all’estero in pochi e semplici passaggi, a partire da una guida pratica e dalle migliori VPN disponibili nel mondo digital. Piccoli trucchi essenziali per un benessere assicurato. Vediamo subito gli step principali per guardare Sky Go all’estero.

Sky Go: il migliore servizio streaming per sport, calcio e dirette tv

Per poter vedere tutte le partite e gare dei campionati mondiali ed europei è necessario come primo step affidarsi a una piattaforma per dirette streaming. Questa può essere sia a pagamento come gli stessi Dazn e Sky appena accennati oppure altri servizi come NOWTv e Amazon Prime Video che sporadicamente trasmettono le partite di calcio più salienti in esclusiva (ma non le trasmetto tutte), oppure può essere gratuita. I servizi streaming gratuiti per vedere lo sport che tanto ci appassioni sono per la maggior parte siti pirata che si affacciano alle suddette piattaforme che in Italia sono a pagamento ma che all’estero sono gratis. Ora, quest’ultima strada è quella illegale e può comportare cattive ripercussioni sia pecuniarie con multe molto salate che penali. L’unica soluzione legale che permette di vedere sport gratis è affidarsi alla Tv e a ciò che trasmette in maniera esclusiva (per le partite di calcio Mediaset Canale 5, per le gare di F1 e MotoGP TV8).

Leggi anche:   Tra Tare e la Lazio spunta la Juventus? Tuttosport lancia la bomba

Per questo la migliore soluzione al problema diventa creare un abbonamento Dazn o Sky. Entrambi hanno un costo di una decina di euro al mese e poco più e hanno una buonissima resa della qualità, sempre in HD o Full HD. Inoltre, è possibile scegliere una di questi due servizi piuttosto che l’altro sulla base anche dei nostri gusti e interessi personali. Ad esempio Sky possiede anche canali dove poter vedere film e programmi famosi in tutto il mondo. Ma come annunciato qui sopra, entrambi non sono visibili all’estero. Il motivo? Il VPN sbagliato. Ciò accade perché il nostro abbonamento viene stipulato sulla base del nostro paese di utilizzo, nel nostro caso lItalia. Pertanto, nel caso di un trasferimento o un viaggio all’estero il nostro servizio va in blocco e smette di funzionare.

Sky Go all’estero: la soluzione

Per vedere Sky Go è necessario essere in Italia, avendo un indirizzo IP italiano. Il che per le altre nazioni come quelle europee o nel resto del mondo, risulta impossibile ottenerlo da una connessione locale. Dunque per vedere Sky Go all’estero è necessario godere di un VPN italiano. Ecco cosa significa. Si tratta di scaricare un app gratuita o a pagamento dal proprio Google Play o App Store, aprirla e inserire nella pagina di apertura iniziale, solitamente dove c’è la scritta “VPN” oppure “inserire VPN”, e selezionale quello italiano. Solo dopo aver fatto ciò sarà possibile effettuare l’accesso all’app Sky Go e godersi tutto lo sport a cui siamo appassionati. Per saperne di più visitare il sito lemigliorivpn.it e scoprire nel dettaglio tutti i VPN e i vantaggi di cui usufruire.

Incrementa le entrate del tuo sito con Ezoic del 50%
Continua la Lettura
Advertisement

Calciomercato Lazio

Maurizio Sarri e la Promessa di Lotito: il tecnico farà mercato al posto dei ds

Published

on

sarri calciomercato lazio

C’è un accordo tra Maurizio Sarri e Claudio Lotito sul calciomercato. Sembrerebbe che il tecnico biancoceleste potrebbe seguire le orme di Sir Alex Ferguson con un progetto allenatore-manager.

L’allenatore toscano ha delle doti innate e lo stesso presidente biancoceleste dichiarò che lui vive di calcio h24 e la prova è che ha portato la Lazio al quarto posto.

Quello che si vocifera sui prossimi calciomercato, è che Sarri avrà carta bianca e sarà lui a decidere a prescindere se ci sarà Tare, Fabiani o eventuali altri ds in caso di partenza dell’albanese.

L’intuito che ha il tecnico toscano è davanti gli occhi di tutti, un allenatore che non chiede nomi eclatanti ma che riesce a scovare delle occasioni gratis o lowcost valorizzando la rosa. Basti vedere anche come ha fin da subito bocciato Fares e Kamenovic con Muriqi e Vavro.

L’obiettivo attuale è ancora quello di lavorare su Matteo Cancellieri e Marcos Antonio fino a rivalutare Maximiano come portiere anche se non è attualmente idoneo allo stile di gioco della sua Lazio.

Leggi anche:   Milinkovic Savic pronto a ritornare a Formello, pausa e recupero fino a Lunedì
Incrementa le entrate del tuo sito con Ezoic del 50%
Continua la Lettura

Calciomercato Lazio

Tra Tare e la Lazio spunta la Juventus? Tuttosport lancia la bomba

Published

on

tare juventus

Igli Tare ha un contratto con la Lazio in scadenza. Il ds biancoceleste, secondo tuttosport sarebbe entrato nel taccuino della Juventus con Federico Cherubini che dovrebbe dire addio alla vecchia signora a fine stagione.

Come riporta la testata giornalistica, non sarebbe un profilo idoneo per la società che vorrebbe un DS che sappia scovare dei giovani talenti e non giocatori da strapagare. I nomi citati per sostituirlo infatti sarebbero: Igli Tare, Giuntoli e Petrachi.

Ma per ora sono solamente delle voci in quanto l’operazione Prisma sta prendendo sempre più forma e la Juventus ha già avvisato ai suoi azionisti che non è esclusa una retrocessione dalla Serie A. Bisognerà vedere anche se il ds biancoceleste rinnoverà il suo rapporto con Claudio Lotito dopo alcuni attriti nell’ultimo calciomercato.

Leggi anche:   Milinkovic Savic pronto a ritornare a Formello, pausa e recupero fino a Lunedì
Incrementa le entrate del tuo sito con Ezoic del 50%
Continua la Lettura

Calciomercato Lazio

Milinkovic Savic pronto a ritornare a Formello, pausa e recupero fino a Lunedì

Published

on

milinkovic savic

Milinkovic-Savic ha terminato la sua avventura con la maglia della Nazionale nel mondiale del Qatar. Il centrocampista serbo, attualmente si trova nella sua nazione e sta smaltendo l’infortunio rimediato durante la competizione.

Ma il Sergente tornerà a pieno regime e l’appuntamento con Maurizio Sarri è fissato per Lunedì. Il giocatore avrà poi anche degli incontri con la società e con il suo procuratore Kezman per delineare il suo futuro. Dall’altra parte Claudio Lotito è convinto che la pedina fondamentale del centrocampo resterà alla Lazio. Non dovrebbe partire nel mercato di gennaio ma il suo futuro con la casacca biancoceleste, sarà discusso nel mercato estivo.

Leggi anche:   Federico Marchetti torna al 26 Maggio: " Non mi reggevo più in piedi..."
Incrementa le entrate del tuo sito con Ezoic del 50%
Continua la Lettura

Siti Web per Aziende e Privati

Sponsor


Prodotti Amazon S.S Lazio

Offrici un caffè Aiutaci a rimanere Online con una donazione libera





Post In Tendenza