Simone Inzaghi si presenta in sala stampa dopo uno sciapo 0-0. Vediamo cosa ha dichiarato il mister laziale:

Che cosa non ti ha soddisfatto della partita?

Ci siamo abituati troppo bene. Nelle ultime 10 partite ne abbiamo vinte 8 e pareggiate 2. Non si può sempre vincere, oggi è andata così. Avremmo potuto anche vincerla se avessimo concretizzato il colpo di testa di Hoedt nel primo tempo o il tiro di Felipe Anderson nella ripresa dopo la sgroppata di Radu.

È mancato qualcosa dal punto di vista caratteriale?

Siamo la squadra che ha vinto più contrasti in Serie A. Il Cagliari oggi ha fatto una partita tosta, ci ha lasciato il pallino e si è difesa. Dovevamo essere attenti nelle riprese. Il rimpianto è non aver fatto le scelte giuste nel momento decisivo. Adesso c’è la sosta e spero che i giocatori possano recuperare le energie.

Come mai la scelta di mettere Luis Alberto?

Volevo due giocatori larghi. Sono passato al 4-2-4, con Felipe Anderson da una parte e Luis Alberto dall’altra.

Problemi per Basta?

Nessun problema. Volevo avere maggiore spinta sulla destra. Ho scelto Patric perché lo ha meritato in settimana e mi serviva freschezza sulla fascia.

Incrementa le entrate del tuo sito con Ezoic del 50%