Serie A: la Juventus è campione d’inverno. Vittoria di misura all’Olimpico di Roma.

Si conclude il girone d’andata con la Juventus campione d’Inverno che riconquista il primo posto in solitaria a quota 48 punti grazie alla vittoria di misura contro la Roma all’Olimpico di Roma.

Bianconeri che aprono subito il match con due reti nei primi minuti di gioco: Demiral sigla il vantaggio dopo 3 minuti, Ronaldo al decimo minuto mette a segno il calcio di rigore. Nel secondo tempo i bianconeri sprecano molto e Perotti dopo 68 minuti riaccende il match che però non vede altre reti ne da una parte ne dall’altra.

Leggi anche:   Professionisti e Social, quando il pianto aumenta la visibilità del nulla! Da voi nessuna morale!

L’Inter dunque si posiziona al secondo posto con 46 punti, fermata dall’Atalanta con un secco 1-1 ed un rigore parato da Handanovic.

La Lazio vincendo di misura resta in solitaria al terzo posto con 42 punti ed un match da recuperare contro l’Hellas Verona ( girone di andata ancora non concluso per i biancocelesti) mentre l’Atalanta e la Roma si fermano al quarto e quinto posto a quota 35 punti. Chiude in zona Europa League con 29 punti, il Cagliari di Maran che cede contro la resurrezione del Milan di Gattuso grazie a Leao ed Ibrahimovic. Mancano solamente Lecce e Parma per dare gli ultimi verdetti prima del giro di Boa con i Salentini che sono ad un punto dalla zona retrocessione a quota 15 punti con i doriani che distano 4 punti mentre gli emiliani con 25 punti, in caso di vittoria salirebbero a quota 28 superando il Torino di Mazzarri al 7 posto.

Leggi anche:   Ranieri in conferenza stampa :"Guai a sottovalutare la Lazio"