Serie A: i verdetti finali condannano un Empoli sfortunato.

Serie A : i verdetti finali, Atalanta e Inter in Champions. Empoli in B. Biscottone a Firenze

Un finale di campionato tachicardico. Gli ultimi 90 minuti di gioco della Serie A fanno emozionare i tifosi del calcio e piangere quelli dell’Empoli. E’ successo di tutto. L’Inter condanna l’Empoli alla Serie B con un brivido fino all’ultimo minuto di gioco dove gli ospiti hanno visto sfumare la salvezza su una traversa e sui miracoli di Handanovic ( Espulso Keita per trattenuta al portiere mentre il compagno di squadra segnava dalla metà campo con la porta sguarnita). L’Atalanta sigla l’impresa Champions asfaltando il Sassuolo con Gasperini che molto probabilmente rimarrà a Bergamo per una competizione superiore a quella che giocherà la Roma e la Lazio.

Leggi anche:   Giancarlo Abete: " Non è un dramma se per un anno non si assegnasse lo scudetto"

Biscottone tra Fiorenti e Genoa che con un pareggio si salvano entrambe ma le notizie dal campo di San Siro ha creato non pochi attacchi di ansia. Invana la vittoria del Milan e della Roma condannate anche loro all’Europa League.

Le squadre dunque che disputeranno la Champions League sono: Juventus, Napoli, Inter, Atalanta.

Leggi anche:   Serie A al via, come sarà il "nuovo" calendario

Europa League: Milan ( decisione della Uefa permettendo in caso va il Torino), Roma e Lazio ( vittoria della Coppa Italia).

Retrocesse: Empoli, Frosinone e Chievo Verona.

Tutti i verdetti della Serie B

PROMOSSE: Brescia e Lecce
PLAYOFF: Palermo, Benevento, Pescara, Verona, Spezia e Cittadella
PLAYOUT: Venezia e Salernitana
RETROCESSE: Foggia, Padova e Carpi