Sampdoria – Lazio, Audero in smartworking con una Lazio inesistente

Vita facile per Audero in Sampdoria – Lazio dove il portiere blucerchiato si gode la partita ricevendo ben zero tiri in porta. Una Lazio in piena emergenza difensiva dove Marco Parolo come esterno apre le danze per i padroni di casa. Si sente la mancanza di Lazzari sul quale la rosa di Simone Inzaghi punta forte da quel reparto per far partire le fasi offensive.

Doriani che partono forte e continuano con una difesa e controllo della partita impeccabile fanno terminare il match per 3-0. Un errore di Parolo lascia partire l’offensiva nel primo gol dove Quagliarella incorna e segna il primo gol del match, inutile il tocco di Strakosha. La reazione non si vede ed i biancocelesti subiscono il secondo gol di Augello, con un tiro a fil di palo mentre il portiere biancoceleste aveva completamente la visuale occupata. Nel secondo tempo spazio alle nuove ali, Fares e Marusic ma nulla cambia, Milinkovic sbaglia molto, assente anche Luis Alberto ma al 74′ minuto di gioco, dopo che Strakosha fa una splendida parata, sul rimpallo Patric perde il pallone in area e scatena l’azione del definitivo 3-0 con Damsgaard.

Leggi anche:   Nicolò Zaniolo che Gaffe: " Ancora una volta sono un Golden Boy" ma la lista era dell'anno scorso

SAMPDORIA-LAZIO 3-0

Marcatore: 34′ Quagliarella (S), 41′ Augello (S), 74′ Damsgaard (S)

SAMPDORIA (4-4-2): Audero; Bereszynski, Tonelli, Yoshida, Augello; Candreva (79′ Keita), Jankto (67′ Damsgaard), Ekdal (57′ Silva), Thorsby; Ramirez (57′ Verre), Quagliarella (79′ Léris).

A disp.: Letica, Ravaglia, Ferrari, Regini, Colley, Askildsen, La Gumina.

All.: Claudio Ranieri.

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Patric, Acerbi, Hoedt (59′ Vavro); Parolo (46′ Marusic), Milinkovic, Leiva (75′ Cataldi), Luis Alberto, Anderson (46′ Fares); Correa, Caicedo (59′ Muriqi).

Leggi anche:   Luiz Felipe carico! " Non vedo l'ora di tornare in gruppo!"

A disp.: Reina, Alia, Armini, Novella, Czyz, Akpa Akpro, Moro.

All.: Simone Inzaghi

Arbitro: Daniele Orsato (sez. di Schio)

Assistenti: Meli – Bresmes

Quarto uomo: Giua

V.A.R.: Massa

A.V.A.R.: Alassio

NOTE. Ammoniti: 12′ Parolo (L), 43′ Ramirez (S), 44′ Caicedo (L), 64′ Thorsby (S)

Recupero: 0′ pt, 3′ st

Serie A TIM 2020-2021 – 4ª giornata

Sabato 17 ottobre 2020, ore 18:00

Stadio Luigi Ferraris di Genova

Seguici su Facebook!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *