Connect with us

News

Rocchi ricorda la Supercoppa

Published

on

Rocchi ricorda la vittoria in Super Coppa a Pechino contro l’Inter di Mourinho. “Andare a giocare una finale una Pechino, rappresentare la Lazio con il simbolo del Colosseo è stata una cosa bellissima. Ancora di più vincerla. Dovevamo giocare una Supercoppa importante contro una squadra fortissima come l’Inter di Mourinho. Le immagini dell’aquila che prende il serpente, lo stadio, il nido. Pensavamo “Questa è casa nostra”. Avevamo il fuoco dentro. Eravamo motivati, determinati, lottavamo su tutti i palloni. Bisogna sempre metterci quel qualcosa in più e noi l’abbiamo fatto”.

La Lazio non era favorita ma quei giocatori tirarono fuori il massimo. “Si sentiva che avevamo la possibilità di entrare nella storia. Alla fine siamo andati ai rigori, tutti abbracciati cercando di trasmettere la forza al compagno che andava a tirare, così da fargli fare gol. Lo stadio è esploso. Alzare un trofeo al cielo davanti ai propri tifosi è un momento indimenticabile”

[mailpoet_form id=”2″]

Leggi anche:   Calciomercato Lazio | Per Bonazzoli Tare e Lotito bocciano la richiesta di Sarri
Incrementa le entrate del tuo sito con Ezoic del 50%
Continua la Lettura
Advertisement