Connect with us

Calciomercato Lazio

Reja :” In settimana parlerò col Presidente “

Published

on

reja lotito

Vuota il sacco, Edy Reja. Vuole parlare il tecnico laziale, ci tiene a far sentire la propria voce e lo fa attraverso i microfoni di Sky Sport.“Fino al 30 giugno sono ancora l’allenatore della Lazio. Il mio futuro? Ora sono ad Amalfi e poirientrerò a fine settimana. Con il presidente Lotito ci vedremo per capire se le nostre strade convergeranno ancora. Noi due parliamo spesso, quasi quotidianamente, ma vogliamo vederci a quattr’occhi per prendere una decisione insieme. Fra noi c’è un rapporto saldo e non ci vorrà molto per decidere“.

Dal presente al passato più immediato, una stagione deludente che non ha lasciato indifferente il tecnico di Lucinico: “Io sono arrivato a fine gennaio e su 20 partite abbiamo fatto 36 punti, quindi i risultati ci sono stati. La situazione ambientale è stata difficile, abbiamo giocato spesso in uno stadio semivuoto. Sono però convinto che il presidente allestirà una Lazio competitiva. E’ finito un ciclo, serviranno altri 4/5 giocatori per portare la Lazio nelle posizioni che competono a questo club. Dispiace per la mancata qualificazione in Europa League, ci sono mancati solo due punti. Con un po’ di fortuna in più avremmo centrato il nostro obiettivo”.

Il futuro sembra lontano dalla Lazio, qualcuno ha parlato di panchine importanti pronte ad accoglierlo: “Ho avuto anche negli anni passati qualche contatto per delle Nazionali. Anche quest’anno è stato così. Poi vedremo se queste situazioni si concretizzeranno”.

Il più accreditato successore a quella che, ad oggi è ancora la sua panchina, sembra essere Simone Inzaghi: “Ha fatto bene, anche se come esperienza ha lavorato solo in Primavera. La cosa importante è che conosca l’ambiente e i giocatori. Al limite potrebbe essere anche il mio successore qualora decidessi di non rimanere alla Lazio. Più ottimista o pessimista per il futuro di Candreva a Roma? Penso che resti. Lui stesso ha dichiarato di stare bene alla Lazio, ma con il mercato non si può mai essere sicuri di niente. Con l’Udinese c’è già un colloquio aperto e credo che Antonio possa rimanere a Roma. Io ancora alla Lazio assieme a Candreva? Ci sono concrete possibilità che ciò accada”.

LALAZIOSIAMONOI



Resta Aggiornato con il nostro Canale WhatsApp! Ricordiamo che il canale è protetto da Privacy ed il tuo numero non è visibile a nessuno!Iscriviti Subito cliccando qui sul canale di Since1900

Continua la Lettura
Advertisement

Since1900, Affiliato ufficiale di Binance

Advertisement

Ultime notizie

Classifica