Connect with us

Probabili formazioni

Probabili formazioni Sampdoria Lazio

Published

on

biglietti sampdoria lazio

Eusebio Di Francesco è chiaramente un fan del 4-3-3 anche se questa Sampdoria è ancora incompleta. Soprattutto davanti. Sugli esterni c’è Ramirez che è in uscita, dietro al momento il terzino è Murru che è in partenza. Il Doria deve completarsi, in mezzo ha rinunciato a Praet ma è arrivato Leris e il club ha deciso di dar fiducia a Jankto e Linetty come interni. In questi ultimi giorni di mercato la società lavorerà per rinforzare la formazione di EDF davanti, i nomi di Defrel e Simeone non sono casuali.

I debuttanti Jeison Murillo, dopo l’avventura al Valencia e la parentesi da spettatore al Barcellona, il colombiano giocherà dall’inizio contro la Lazio. E’ squalificato il terzino Fabio Depaoli: l’indicazione su chi giocherà tra Bartosz Bereszynski e Jacopo Sala segnerà chi dei due poi partirà. Niente Gonzalo Maroni: è ko, rimandato a metà settembre il debutto dell’argentino. Panchina alla prima per Morten Thorsby, Julien Chabot e Tommaso Augello.

La probabile formazione (4-3-3): Audero; Bereszynski, MURILLO, Colley, Murru; Linetty, Ekdal, Jankto; Ramirez, Quagliarella, Caprari.

Lazio

Lo schema Un trequartista dietro una punta fisica, Correa dietro a Immobile. Due centrocampisti, interni, di gran capacità offensiva come Milinkovic-Savic e Luis Alberto. Lo schema di Simone Inzaghi è collaudato, con due esterni a fare tutta la fascia. Uno è il neo arrivato Lazzari che però si è infortunato: l’ex SPAL potrebbe giocare col tutore, Patric è l’alternativa, chiaramente più difensiva. L’altro è Lulic. Dietro difesa a tre, dove a rinforzarla è arrivato Vavro.

I debuttanti Lo slovacco Denis Vavro preso dal Copenhagen è una delle nuove colonne della difesa di Inzaghi. E’ un titolare designato come Manuel Lazzari preso dalla SPAL per la fascia destra. Dall’altra parte Jony, al centro di un intrigo di mercato: non è ancora arrivato il transfer dal Malaga che pretende più della cifra della clausola che il club considera valida solo per società spagnole dopo la retrocessione. E’ per questo indisponibile mentre inizierà con l’apprendistato l’olandese Bobby Adekanye, preso a parametro zero dal Liverpool.

La probabile formazione (3-5-1-1): Strakosha; VAVRO, Acerbi, Radu; Patric (LAZZARI), Milinkovic-Savic, Leiva, Luis Alberto, Lulic; Correa, Immobile.

Incrementa le entrate del tuo sito con Ezoic del 50%
Continua la Lettura
Advertisement