Neto apre al Benfica ma il futuro è ancora incerto

Neto e Jordao, futuro incerto ma il portoghese apre al Benfica

20 milioni di euro per il cartellino di Neto e Jordao, queste sono le cifre chieste da Lotito al Benfica.

La società biancoceleste ha anche negato a Pedro di disputare la competizione U19 con la sua nazionale portoghese. Forse un segno che potrebbe arrivare la cessione fra pochi giorni.

Nel frattempo è proprio Neto a parlare del suo futuro aprendo le porte al club di Lisbona:

“Ovviamente sarebbe un’opportunità molto importante per me, ma nulla è ancora definito. Sto aspettando di conoscere quale sarà il mio futuro e non so ancora nulla a riguardo”