Milan Lazio: le pagelle

Finisce con una pareggio a reti bianche l’andata delle semifinali di coppa italia tra Milan e Lazio a San Siro.
Partita ampiamente dominata dalla Lazio che ha fatto vedere in campo tutta la sua superiorita’ peccando pero’ in zona gol dove forse si dovrebbe avere piu’ concretezza e meno giochetti inutili.
Assente ingiustificato Felipe Anderson che e’ risultato abulico per tutta la partita.
Peccato per questo risultato che per le occasioni create lascia l’amaro in bocca.
Vediamo insieme i voti della Lazio:

STRAKOSHA 7: anche oggi decisivo sull’unica palla gol creata dal Milan.

CACERES 6,5: buon esordio per l’ex Verona;attento in fase difensiva.

LUIS FELIPE 7: questo ragazzo ha grandi doti,ovviamente deve ancora crescere,ma se adesso fa’ vedere queste qualita’ il futuro e’ tutto per lui.

RADU 5,5: oggi il piu’ sottotono del trio difensivo;un po’ stanco.

LUCAS LEIVA 6,5: primo tempo di alto livello,nel secondo cala vistosamente per la stanchezza.

MILINKOVIC 5,5: oggi sottotono Sergej che cerca troppe volte la finezza invece di fare una giocata piu’ semplice.

PAROLO 6: corsa e copertura non le fa’ mai mancare alla squadra; anche lui stanco nel finale.

BASTA 5: non bene il serbo;troppi errori di tecnica generale e tutti i suoi cross cono innoqui.

LUKAKU 5,5: anche lui non tanto lucido,molti passaggi sbagliati.Ubica cosa positiva il cross per Immobile nel secondo tempo.

FELIPE ANDERSON 5: il peggiore; nelle altre partita alternava grandi cose con improvvisi sonnecchiamenti che facevano inveire i tifosi.Oggi invece per tutta la partita sonnecchia.

IMMOBILE 6,5: al rientro anche lui gioca una buona partita rendendosi pericoloso in piu’ occasioni.

LUIS ALBERTO 6,5: entra per un Anderson versione fantasma e cambia la fase d’attacco laziale.Dona frizzantezza e imprevidibilita’.

NANI 5: anche lui non mi e’ piaciuto,forse ha dormito nella stessa stanza di Anderson

LULIC SV