Connect with us

Calciomercato Lazio

Maximiano alla Lazio

Published

on

maximiano lazio

Dopo gli addii di Strakosha e Reina, la Lazio si è messa subito a cercare sul mercato i due
sostituti che difenderanno i pali biancocelesti la prossima stagione.

Oltre ai forti contatti con lo Spezia per portare a Roma Ivan Provedel, la società biancoceleste ha acquistato per 10 milioni di euro il portiere portoghese del Granada, che la scorsa stagione è retrocesso nella seconda serie spagnola, Luís Maximiano.

Il classe ‘99 sarebbe la prima scelta per la porta il prossimo anno, e il profilo piacerebbe molto all’allenatore Maurizio Sarri.

Maximiano e Granada

Cresciuto nello Sporting Lisbona, Maximiano è stato acquistato la scorsa stagione dal
Granada con il quale ha messo a segno ben 35 presenze da titolare. Per i tifosi rojiblancos il
portiere è stato un vero e proprio beniamino che è riuscito a dimostrare il suo grande valore
sul campo.

Esclusiva a cura di Francesco Rosati


Abbiamo interpellato due giornalisti che seguono il Granada per avere un’ opinione sul
calciatore.
“Senza dubbio è un grande portiere, uno che trasmette sicurezza, subisce pochissimi gol in
relazione ai tiri che gli arrivano, è agile e domina il gioco aereo come nessun altro. Un
grande acquisto.
ci dice Darío Guerrero, direttore de “El Arco De Granada” e collaboratore
con varie testate spagnole. “Ho grandi ricordi di Maximiano, perché grazie a lui il Granada è
rimasto vivo nella lotta per non retrocedere fino all’ultima partita di campionato”
. Conclude.
Ad esprimere buone parole su di lui è stato anche Rafael Lamelas, redattore
per la sezione sportiva di Ideal , testata giornalistica su Granada e provincia. “Maximiano è
un grande portiere. A Granada, nonostante la retrocessione, è stato il miglior giocatore della
rosa. Ha una grande abilità sotto i pali. Ha salvato molte partite. Deve migliorare un po’ con i
piedi, ma per il resto è molto bravo e sicuro. Qui è stato un giocatore molto amato

Insomma, Maximiano sembrerebbe essere il profilo giusto per la porta biancoceleste del
prossimo anno. Un ottimo acquisto della società che non vuole deludere i propri tifosi.
Francesco Rosati

Leggi anche:   Terremoto Juventus: nelle intercettazioni coinvolta anche la Roma
Incrementa le entrate del tuo sito con Ezoic del 50%
Continua la Lettura
Advertisement

Calciomercato Lazio

Lotito a Il Messaggero: ” Nessun patto per il mercato di gennaio, Formello? Primo nel mondo…”

Published

on

lotito calciomercato

Claudio Lotito rilascia un’intervista a Il Messaggero riguardante il mercato di gennaio e il ritiro del 12-22 dicembre 2022.

RITIRO – «Formello ormai è diventato uno dei primi 4-5 centri sportivi nel mondo, parola del presidente Fifa Infantino, dopo averlo visitato. È chiaro che Sarri non voglia più muoversi da qui, nemmeno per il ritiro. Mica ha torto. Vedremo di conciliare il tutto nella fase finale di dicembre con le amichevoli all’estero».

MERCATO – «Non c’è alcun patto per comprare a gennaio un giovane terzino sinistro, anche perché, lo ripeto ancora, deve uscire prima eventualmente qualcuno da un organico ampio. Kamenovic e Fares? Loro già non giocano...».

Leggi anche:   Ritiro Lazio: ecco le due amichevoli in Turchia
Incrementa le entrate del tuo sito con Ezoic del 50%
Continua la Lettura

Calciomercato Lazio

Mattia Zaccagni: ecco le cifre per blindarlo alla Lazio

Published

on

rinnovo zaccagni lazio

Lotito sta preparando un rinnovo di contratto per Mattia Zaccagni. Secondo la rassegna stampa di Radiosei, il presidente della Lazio vuole blindare il suo arciere. Arrivato nell’agosto del 2021 ha firmato un contratto con la Lazio fino al 2025 per 1,5 milioni di euro.

Diventato quasi subito una pedina fondamentale nello scacchiere di Sarri, l’esterno biancoceleste potrebbe firmare a breve un contratto che lo legherà alla Lazio fino al 2027 passando da 1,5 milioni di euro più bonus a stagione a 2,5 milioni di euro a stagione.

Leggi anche:   Romagnoli, Immobile e Milinkovic, gli alfieri di Sarri
Incrementa le entrate del tuo sito con Ezoic del 50%
Continua la Lettura

Calciomercato Lazio

Difficile l’addio di Muriqi al Mallorca a gennaio

Published

on

muriqi mallorca

Dopo una brutta esperienza in maglia biancoceleste, con quasi 50 presenze ed un solo goal in una stagione e mezzo, Vedat Muriqi è rinato in Spagna con il Mallorca dove sta dando prova di grandi prestazioni.

Nelle ultime ore si è parlato del possibile addio del kosovaro a gennaio verso squadre come l’Aston Villa ed il Siviglia. Il suo contratto scade nel 2027 e contiene una clausola rescissoria di circa 40 milioni di euro. La Lazio ha il diritto al 45% su una futura rivendita, per questo la società starebbe monitorando la situazione.

Nonostante i rumors, l’attaccante non sembrerebbe essere totalmente interessato a lasciare la sua squadra dopo le ottime prestazioni. Sono 8 i goal dopo solo 12 presenze in Liga quest’anno, dietro solamente ad un certo Lewandoski. Il Mallorca si trova attualmente all’undicesimo posto, lontano dalla zona retrocessione.

Vedremo durante il mercato invernale come si evolverà la situazione.

Leggi anche:   Romagnoli, Immobile e Milinkovic, gli alfieri di Sarri
Incrementa le entrate del tuo sito con Ezoic del 50%
Continua la Lettura

Siti Web per Aziende e Privati

Sponsor


Prodotti Amazon S.S Lazio

Offrici un caffè Aiutaci a rimanere Online con una donazione libera





Post In Tendenza