Se ti piace il nostro Format, aiutaci a rimanere online con una semplice donazione di 0,80 €

Materazzi è sicuro: ” Qualche big partirà e questa Lazio mi ha meravigliato”

Matteo Materazzi,  fratello di Marco ed ex suo agente, è intervenuto ai microfoni di Radio Olympia per parlare del momento Lazio.

Napoli-Lazio: “Esempio eclatante dell’intelligenza di questo allenatore. Ho parlato della gara con Simone Inzaghi. Sono a conoscenza di come l’ha affrontata tatticamente. La papera di Reina? Se non tiri in porta non la fa… In Italia contano molto, anche troppo, i risultatiFra infortuni e scelte c’è stato grande coraggio dell’allenatore. Mettere fuori Hoedt a Napoli non era scontato”.

Immobile: “Ti dà qualcosa in più di Klose dell’anno scorso. Il tedesco l’anno scorso ha giocato poco, Immobile garantisce anche continuità a livello di presenza”.

L’ex Pioli all’Inter: “Ha delle carenze come tutti nel proprio lavoro ma è un grande allenatore. In lui riconosco delle idee di calcio come per Inzaghi. Adesso Simone ha mostrato alcune qualità, sarà importante non cambiare idea su di lui alle prime difficoltà”.

Probabile mercato: “A oggi appunto sono sole voci. I sondaggi ci sono ed è normale. Si fanno. Il vero mercato si scalda a dicembre-gennaio, non prima”.

Keita in uscita?: “A giugno si potrà liberare sui 10 milioni e se oggi arriveranno 30 milioni di offerta la Lazio dirà di sì. Cambierebbe tutto col rinnovo. De Vrij? Resterà ancora alla Lazio. La sua esplosione ancora non è arrivata. Si deve ristabilire e avere continuità dopo alcuni infortuni. Se vogliamo sognare ok. Se vogliamo svegliarci e immaginare che tenga tutti…”