Connect with us

News

Massimiliano Allegri: ” Campionato regolare? Avremmo 10 punti in più…”

Published

on

allegri juventus napoli

Come anticipato da Mourinho ad inizio Aprile, la Juventus ha ricevuto indietro i 15 punti che gli erano stati tolti per il caso Prisma. Non si tratta di colori o altro ma di coerenza che in Italia manca da sempre. Un campionato dove vede una squadra sprofondare di 15 punti per illeciti per poi vedere gli stessi punti riaccreditati dopo diverse giornate di campionato.

Massimiliano Allegri torna a parlare in Conferenza Stampa alla vigilia di Juventus – Napoli e non potevano mancare delle domande a riguardo di questa decisione.

Penalizzazione si penalizzazione no

 “Abbiamo dovuto resettare tutto, fare uno sforzo mentale per riadattarsi a quella che era la classifica e cercare di risalire la china. Nel frattempo avevamo l’Europa League, la Coppa Italia. Quello che è stato fatto è stato fatto bene, ora bisogna fare meglio da qui alla fine. Abbiamo la possibilità di andare in finale di Coppa Italia e di Europa League e cercare di andare a prendere la Lazio al secondo posto.

Campionato irregolare?

 “Non so se sia regolare o no, noi abbiamo fatto quello che era possibile fare dopo la penalizzazione. Normale che ci sono stati dei condizionamenti ma non devono esserci alibi. Quello che è successo è successo, ora dobbiamo pensare a quello che deve succedere da oggi al 4 giugno”.

Il peso della Corte di Appello

“Noi dobbiamo fare i punti sul campo, ora ci sono stati restituiti quelli che avevamo fatto. Da qui alla fine bisogna farne il più possibile perché abbiamo l’obiettivo di giocare la Champions League l’anno prossimo”.

15 punti in meno che potevano diventare 10 in più

“Sarebbe troppo facile sapere cosa sarebbe successo se… C’è stato un lavoro fatto quotidianamente con la crescita dei giocatori giovani e non, si è trovato un equilibrio all’intento della squadra. Si può dire che ci ha compattati ma magari avremmo avuto dieci punti in più senza quello che è successo perché magari a livello di condizionamento mentale è difficile da spiegare. Io sono contento di quanto hanno fatto i ragazzi, qualcosa di importante”.



Resta Aggiornato con il nostro Canale WhatsApp! Ricordiamo che il canale è protetto da Privacy ed il tuo numero non è visibile a nessuno!Iscriviti Subito cliccando qui sul canale di Since1900

Continua la Lettura
Advertisement

Since1900, Affiliato ufficiale di Binance

Advertisement

Ultime notizie

Classifica