Lucas Leiva: ” Ho fatto riabilitazione a casa e ogni tanto viene il fisioterapista. Aspettiamo laripresa del campionato”

Lucas Leiva è intervenuto in diretta Instagram a Esporte Interativo. Un’intervista nella quale il giocatore brasiliano parla dell’operazione subita al ginocchio e della possibile ripresa del campionato.

La prima settimana dopo l’intervento ho fatto riabilitazione a casa, adesso ogni tanto viene un fisioterapista a farmi fare del lavoro. Sto cercando di tornare in forma per quando ricomincerà la stagione. Quando si ripartirà? Non so quando si tornerà in campo, potrebbe muoversi qualcosa entro le prime settimane di maggio. A quel punto dovrebbe partire la ‘fase due’, almeno in Italia. Aspettiamo il Governo e le sue decisioni. Potrebbe succedere di tutto, io sono pronto a continuare il percorso con la Lazio. Lo stop è arrivato quando eravamo ad un punto dalla Juventus. Se arriverà il via libera per ricominciare a giocare, proveremo a dire la nostra. Vogliamo finirlo, altrimenti ci proietteremo alla prossima stagione. In tutti i casi, sarà un onore tornare a giocare la Champions League”. 

LA LAZIO E TIFOSI  “Sto bene in Italia, ho trovato un club e una tifoseria che mi ha abbracciato immediatamente. Sono felice di giocare con questa maglia e in un campionato come questo. Voglio continuare e andare avanti con la Lazio. Mio figlio? Anche lui è appassionato di calcio, vuole sempre giocare”.

Leggi anche:   Stefano De Martino a radio Kiss Kiss: " Scudetto? Non ci nascondiamo dietro un dito"