Connect with us

News

“Affidati ai professionisti dell’informazione”, la mediaset alza il polverone con una fake news sulla Lazio

Published

on

Negli ultimi giorni gli utenti ed i telespettatori stanno leggendo notizie miste tra fake news e verità come in un campo minato. Sportmediaset lancia il sasso ma, al contrario della notizia mai uscita degli allenamenti della Roma e mai smentita dalla società, puntano il dito sulla Lazio, Leiva e Lotito.

Pronta è arrivata la smentita di Arturo Diaconale tramite i microfoni ufficiali. La testata sportiva ha pubblicato e mandato in onda un servizio contro la Lazio dove si parlava di Lucas Leiva che avrebbe violato la “legge dello stare a casa” imposta dal governo in questi giorni di quarantena, parlando di come il brasiliano sia stato visto più volte a Formello per la riabilitazione. Ma tutto ciò non ha fatto tanto rumore e quindi hanno ben pensato di calare l’asso di bastoni inventandosi di come Claudio Lotito abbia smesso di pagare gli stipendi ( il mese di Marzo) per poi decidere di tagliarli per almeno 4 mesi annullando dunque la credibilità di un presidente che da inizio emergenza ha sostenuto la legalità lasciando a casa i giocatori con l’obbligo di non lasciare Roma ( Al contrario di alcune società che hanno fatto partire i vari Ronaldo, Handanovic e compagni).

La crisi nel settore giornalistico la stiamo vivendo tutti anche noi che non siamo una testata giornalistica. Il trucchetto per avere più visite e più introiti può portare a far scrivere una notizia “accalappiaclick” diventando virale. Peccato però che arrivi da un’azienda che h24 manda in onda lo spot dove citano ” Affidati ai professionisti dell’informazione, non dare retta alle fake news.”.



Resta Aggiornato con il nostro Canale WhatsApp! Ricordiamo che il canale è protetto da Privacy ed il tuo numero non è visibile a nessuno!Iscriviti Subito cliccando qui sul canale di Since1900

Hosting Aruba - Scopri di più




Continua la Lettura
Advertisement
Advertisement

Ultime notizie

Classifica