Connect with us

News

Lotito: ” I tifosi se la cantano e se la sonano da soli “

Published

on

Claudio Lotito è stato intercettato dai giornalisti in strada che hanno chiesto del rapporto tra la società ed i tifosi.

D. Presidente giusto una domanda inerente alla curva e ai tifosi della Lazio questo rapporto burrascoso. Ieri (in realtà era domenica, ndr) è andata bene però…

R. “Chiedetelo alla Curva no?”

D. Ieri è andata bene, si prospettavano incidenti, scontri.

R. “Su che cosa?” 

D. Durante la partita.

R. “Incidenti e gli scontri cosa? Se non vengono allo stadio con chi li fanno gli scontri. Da soli?”

D. Loro minacciavano gli altri tifosi di non entrare. Come si ricuce questo rapporto?

R. “Chiedetelo ai tifosi, non posso dare consigli. Se la cantano e se la suonano da soli, prendono a pretesto qualunque cosa come i 40 euro per il biglietto. Mi perdoni, Andate a fare un’indagine a quanto li mettono le altre squadre mentre noi solo in quattro partite sull’arco del campionato. Stesso prezzo per Inter e Juventus, quindi non capisco quale sia il problemaLa battuta “tanto non vengono lo stesso”? Non si devono arrabbiare. La mia non era una battuta, ma una constatazione di fatto“. 

La vicenda Acerbi? Si è chiarito che se uno è sotto pressione ha reazioni isteriche di carattere nervose“. Le sue parole sono sul caso che ha coinvolto il difensore biancoceleste, bersagliato dai tifosi per aver sorriso dopo il gol di Tonali in pieno recupero che ha risolto Lazio-Milan.

– “Contento di Sarri? I conti si fanno alla fine come tutte le cose. Non è certo nemmeno Sarri? E chi lo ha mai detto che non è certo. La contentezza si esplicita quando si raggiunge un traguardo, adesso è ancora prematuro, fermo restando che io ho una grande considerazione nei suoi confronti. E’ un uomo di grandi qualità e lavora 24 ore su 24 per il campo. Questo non si discute”.

Se mi ha sorpreso il risultato tra Inter e Roma? Non mi interessa ciò che riguarda le altre squadre. Già sono un problema le cose mie, figuriamoci quelle degli altri”

QUI IL VIDEO

Incrementa le entrate del tuo sito con Ezoic del 50%
Continua la Lettura
Advertisement