Lotito frena: il patron prende le distanze dall’attacco di Diaconale

Claudio Lotito non ci sta e si dissocia dalle parole di Arturo Diaconale. Ieri, il responsabile della comunicazione della Lazio, aveva sparato a zero su Tommasi e sul sistema calcio italiano:“Non sarà facile imbrogliare Lotito da parte di ministri demagoghi e dirigenti irresponsabili”. Secondo la rassegna di Radiosei però, il patron biancoceleste ha chiarito che le dichiarazioni di Diaconale non lo rappresentano. In poche parole: ha parlato a suo nome. Eppure il responsabile della comunicazione aveva tirato in ballo la stessa Lazio e Lotito. Insomma, qualcosa non ha funzionato. La posizione del presidente biancoceleste sullo stop al campionato sarà chiara oggi, quando parlerà durante il Consiglio federale.

Leggi anche:   Roberto Burioni alla Rai: " La Serie A deve ripartire...Tifo Lazio ma avevo promesso di non parlare di calcio..."