Connect with us

News

Lecce-Lazio, Gabriel para pure le bestemmie dei laziali che hanno seguito la partita! Patric da 104!

Published

on

Inguardabile è stata la partita che si è tenuta in Via Del Mare nel Salento tra Lecce – Lazio. 3 punti regalati che fanno allontanare i giallorossi dalla zona retrocessione e allo stesso tempo i biancocelesti dalla Juventus, con l’Inter che vede il fanalino del secondo posto più vicino. Match iniziato subito con i padroni di casa che siglano il primo gol irregolare per fallo di mano.Pochi giri di lancetta Caicedo firma il primo gol che porta in vantaggio la Lazio per un errore di Gabriel.

Poi il buio più totale complice anche un rigore non dato alla Lazio nel primo tempo per fallo di mano, cosa che, sul rigore concesso al Lecce e poi sbagliato ( Nel primo caso era simile a quello di Radu nel match precedente). Nessun alibi poi per la rosa di Inzaghi che viene sopraffatta dalla rosa di Liverani, pochi tiri in porta ma fatali su una difesa distratta. 2 gol che regalano una spinta per la salvezza. Invano il tentativo di Inzaghi nelle sostituzioni arrivando ad una linea offensiva a 5-6 uomini, Gabriel para tutto quello che c’è da parare, anche le bestemmie che hanno tirato e che abbiamo tirato noi dal divano. Immobile uno dei peggiori in campo che spreca tutto, stoppa male e finisce più lui in fuorigioco in 100 minuti di gioco che Pippo Inzaghi nell’intera carriera. Stessa cosa Luis Alberto che attende troppo a lanciare Ciro.

Questo è un commento a caldo, abbiamo sempre sostenuto la Lazio, sappiamo che il campionato non è finito e l’obiettivo principale non è lo scudetto ma la Champions, sappiamo anche che siamo stanchi, stiamo con la coperta corta, ma sedersi sugli allori NO!. Patric espulso nel finale di gara è un chiaro segno di nervosismo, un morso alla Suarez che non è degno di nota e non onora la maglia della Lazio condannando anche la Lazio a fare straordinari in difesa per i prossimi match, una giornata di squalifica è improbabile! Detto questo forza Lazio e speriamo che la testa torni lucida!

Leggi anche:   Calciomercato Lazio: Comunicato ufficiale su Casasola
Seguici su Facebook!
Continua la Lettura
Advertisement

Calciomercato Lazio

Mario Gila è ufficialmente un giocatore della Lazio: il comunicato

Published

on

mario gila

Mario Gila supera le visite mediche in Paideia dopo averle dovute rinviare per una presunta positività al coronavirus. La Lazio annuncia ufficialmente l’acquisto del cartellino dell’ormai ex Real Madrid.

Il Comunicato ufficiale

La S.S. Lazio informa di aver acquisito definitivamente il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Mario Gila Fuentes proveniente dal club spagnolo F.C. Real Madrid.

Ecco chi è Mario Gila ( Clicca qui ) Claudio Lotito mette a segno un altro acquisto, per vedere tutte le trattative, cessioni e acquisti clicca qui

Leggi anche:   I VIP che tifano Lazio
Seguici su Facebook!
Continua la Lettura

Calciomercato Lazio

Alessio Romagnoli è ufficialmente un giocatore della Lazio: il comunicato

Published

on

Ora possiamo dirlo, Alessio Romagnoli è un giocatore ufficialmente della Lazio. La società tramite un comunicato ed i social ha ufficializzato il tesseramento dell’ex giocatore Milanista

Il Comunicato ufficiale

La S.S. Lazio comunica di aver raggiunto un accordo con il calciatore Alessio Romagnoli che legherà le parti per i prossimi cinque anni.

Leggi anche:   Calciomercato Lazio: Comunicato ufficiale su Casasola
Seguici su Facebook!
Continua la Lettura

EditoriAle

Chi è Luis Maximiano ? Ecco il nuovo portiere della Lazio

Published

on

luis maximiano

Luis Maximiano è il primo portiere della Lazio in questo calciomercato, un ruolo sprovvisto da titolari vista la partenza di Strakosha e Reina. Sarà lui dunque il sostituto del portiere albanese che difenderà i pali biancocelesti in questa stagione 2022-2023.

Chi è Luis Maximiano?

Il suo nome completo è Luís Manuel Arantes Maximiano, nato a Braga il 5 Gennaio 1999 in Portogallo. Un’altezza di 190 cm ed un peso di 84 kg, il portiere è cresciuto nel settore giovanile dello Sporting Lisbona esordendo in prima squadra il 26 Settembre 2019 contro il Rio Ave. Il suo debutto Europeo arriva qualche settimana dopo, il 28 Novembre 2019 nella gara valida per l’Europa League contro il PSV ( partita vinta per 4-0 ). Debutta invece nel campionato portoghese, massima competizione, il 1 Dicembre 2019.

Le sue prestazioni, per essere un “secondo portiere”, portano il Granada ad acquistare il suo cartellino nel 17 Agosto 2021 totalizzando ben 35 presenze nella Liga Spagnola.

Nazionale e palmares

Nella sua carriera, seppur giovane, Luis Maximiano totalizza qualche convocazione con la Nazionale giovanile partendo dal Portogallo U16 fino ad arrivare al Portogallo U21. Ha preso parte, seppur in panchina e senza scendere in campo, al mondiale di categoria nel 2017 e nel 2019. Nel 2016 vince seppur non giocando, il campionato europeo con l’U17.

Per quanto riguarda il suo palmares personale, vince il campionato e la Coppa di Lega Portoghese con la maglia dello Sporting. Nel 2021 invece vince la supercoppa Portoghese. Nell’ultima stagione invece, trova la retrocessione con la maglia del Granada.

Numeri e Statistiche

Il neo portiere biancoceleste è finito sotto gli occhi della Lazio grazie alla sua ultima stagione in Liga con il Granada. 35 presenze con 55 reti subiti e 8 partite finite senza aver preso gol. Come riporta il CdS, l’estremo difensore ha totalizzato un piccolo record in questa stagione con la maglia del Granada: 127 salvataggi con una media di 3,63 a partita.

Costo del Cartellino

Il valore di mercato secondo il sito Transfermarkt, si aggira sui 12 milioni si euro. Quando il Granada lo acquistò dallo Sporting, il club spagnolo versò circa 5 milioni di euro nelle casse portoghesi. Secondo invece le indiscrezioni biancocelesti, l’estremo difensore arriva alla Lazio per 7 milioni di euro più 3 milioni di bonus.

Leggi anche:   Maximiano alla Lazio

Seguici su Facebook!
Continua la Lettura

Post In Tendenza

Copyright © 2021 Since1900.it, powered by Alemanno Luca Design