Connect with us

Calciomercato Lazio

Le condizioni di Klose :” Rimango solo con una squadra di alto livello “

Published

on

KLOSE

Quello in Brasile sarà il suo ultimo Mondiale, ma non provate a pronunciare la parola ‘ritiro’ dinanzi a lui. Miroslav Klose non ne vuole proprio sapere di smettere, si sente ancora un ragazzino, la sua voglia di calcio è rimasta intatta. “Visto il mio stato di forma, credo di poter giocare ad alti livelli per altri due anni”, dichiara il tedesco in un’intervista rilasciata al portale sueddeutsche.de.

Inevitabile poi tornare a parlare del futuro, ancora avvolto da una nube di mistero. Restare alla Lazio, tornare in patria o volare negli Stati Uniti? Le occasioni non mancano di certo al numero 11 capitolino: Grazie a Dio ci sono così tante opzioni interessanti. Sono circolate tante voci false, quel che è certo è che ho ancora voglia di continuare a giocare a calcio ad alti livelli”.

Lo ripete ancora una volta, l’ex Bayern Monaco, prima di tornare col pensiero al Mondiale brasiliano: Credo che la Coppa del Mondo in Brasile sarà il mio ultimo torneo”. 

Infine un commento sul record dei gol segnati nella fase finale di un Mondiale (detenuto da Ronaldo che ne ha fatti 15, Miro è fermo a 14): “Non posso dire che non mi interessi, sono una persona molto ambiziosa, ma la squadra viene sempre prima”.

LALAZIOSIAMONOI

Leggi anche:   Mertens vicino al Galatasaray
Seguici su Facebook!
Continua la Lettura
Advertisement

Calciomercato Lazio

Mertens al Galatasaray: il tweet del club turco

Published

on

mertens galatasaray

Sembrerebbe che la decisione di Dries Mertens sia arrivata. L’ex Napoli è ad un passo dal Galatasaray con il club turco che ha avanzato una proposta di contratto maggiore rispetto a quelle arrivate da Lazio, Juve, Maiorca e altre squadre europee e italiane.

Nella giornata odierna, il Galatasaray ha tweettato un video con degli orari da Milano per Bruxelles e dalla capitele Belga ad Instanbul.

Leggi anche:   Calciomercato Lazio: altro esubero ceduto, il comunicato ufficiale
Seguici su Facebook!
Continua la Lettura

Calciomercato Lazio

Luis Alberto, Ilic ed il Siviglia, si inserisce la famiglia dello Spagnolo

Published

on

luis alberto

Luis Alberto Siviglia | L’uomo più chiacchierato in questa fase di calciomercato della Lazio è Luis Alberto. Nella prima parte del mercato il Siviglia si è fatto sentire molto debole per un’offerta per lo spagnolo ma che non ha chiuso del tutto le porte. Lo stesso Maurizio Sarri ha dichiarato che questa è la seconda stagione che il giocatore sogna di chiudere la sua carriera nel posto e nella squadra che ama. Un campanello che ha suonato in casa Lazio con Claudio Lotito che, secondo alcune fonti attendibili, ha già bloccato Ilic dell’Hellas Verona. Il centrocampista potrebbe approdare nella Capitale con la cessione dello spagnolo. Una cessione che sembrerebbe sempre più vicina visto che il numero 10 biancoceleste non è stato convocato per l’amichevole Real Valladolid-Lazio insieme ad Acerbi ed Akpa Akpro. Si era parlato anche di un attacco influenzale ma sono sempre più forti le voci dell’addio.

Il presidente biancoceleste però aspetta il Siviglia e non vuole cedere il suo mago con un’offerta inferiore ai 23 milioni di euro.

Luis Alberto al Siviglia: l’appello della Mamma e del Fratello

Intanto anche la mamma di Luis Alberto lancia l’appello a Monchi per portarlo al Siviglia e lo fa tramite la trasmissione televisiva Jugones:

“Caro Monchi, riporta a casa mio figlio. Il suo ritorno sarebbe il sogno di tutti. Potrei andarlo a vedere di persona, non me lo perderei mai. Il mio biglietto è già prenotato!”.

Parole accompagnate anche da Vicente, il fratello di Luis Alberto:

E anche il fratello del Mago, Vicente: “Per me sarebbe un orgoglio avere un fratello che gioca nella Primera Division”.

Leggi anche:   Mertens vicino al Galatasaray
Seguici su Facebook!
Continua la Lettura

Calciomercato Lazio

Acerbi, direzione Inter?

Published

on

Nulla di tecnico, a fine stagione ha espresso il desiderio di cambiare aria e la società cercherà di accontentarlo, per questo sono stati fatti altri programmi”. Sono queste le parole espresse dall’allenatore biancoceleste Maurizio Sarri a proposito del futuro di Acerbi nell’intervista al Corriere dello Sport. L’allenatore ha quindi confermato una delle prossime cessioni del mercato biancoceleste. Ma dove continuerà la carriera del difensore vizzolese?

Durante questa sessione estiva di calciomercato sarebbero state tante le squadre interessate ad Acerbi. Torino e Milan sembrerebbero aver fatto soltanto dei sondaggi, ma ad oggi ancora nessuna offerta.

Il Napoli invece, dopo la cessione di Koulibaly, sembrerebbe aver avuto contatti con il giocatore e con la società biancoceleste per cercare di portare in squadra il difensore prima dell’inizio del campionato. Contatti che poi si sono fermati dato che i partenopei hanno sostituito il senegalese con il coreano Kim Min-jae.

La squadra più in pole per l’acquisto del difensore è, almeno in queste ultime ore, l’Inter di Simone Inzaghi. L’allenatore neroazzurro vorrebbe riabbracciare Acerbi a Milano dopo averlo già allenato nella capitale. Al giocatore piacerebbe molto la destinazione e la squadra milanese potrebbe, nei prossimi giorni, cominciare a trattare con i capitolini. Il biancoceleste partirà soltanto con un offerta di almeno 4 milioni, che potrebbe comunque abbassarsi durante la trattativa.

I tifosi dell’Inter però non lo vorrebbero avere in squadra…

Leggi anche:   Luis Alberto, Ilic ed il Siviglia, si inserisce la famiglia dello Spagnolo
Seguici su Facebook!
Continua la Lettura

Post In Tendenza

Copyright © 2021 Since1900.it, powered by Alemanno Luca Design