Martedì sera ci sarà la gara tra Bosnia ed Estonia, match valido per la qualificazione ai prossimi mondiali. Lulic è intervenuto ai microfoni bosniaci:

La cosa più importante sarà iniziare bene queste qualificazione. Impegnarsi e lavorare duro deve essere normale quando si indossa la maglia del proprio paese . Il clima nel ritiro è buono, stiamo preparando la sfida di martedì nel migliore dei modi. E’ vero che nel calcio non ci sono mai avversari difficili, ma credo che contro l’Estonia possiamo vincere. L’assenza di Muhamed Bešić? Quando non hai a disposizione tutti i migliori giocatori è sempre più complicato preparare i match. Besic ci mancherà ma la squadra ha qualità, ci sarà sicuramente qualcuno in grado di prendere il suo posto”.

Incrementa le entrate del tuo sito con Ezoic del 50%

Di Redazione

La Redazione è composta da giovani volontari che vogliono informare gli utenti con informazioni sane e veritiere. Il progetto di Since1900 nasce nel lontano 2008 con lo scopo di aprire un sito affidabile senza scopo di Lucro. Le notizie che troverete sul nostro sito hanno fonti attendibili.