Connect with us

News

Lazio vs Cagliari: vittoria di misura e fischi dall’Olimpico di Roma

Published

on

pedro atletico madrid lazio

Una vittoria di misura per 1-0 in Lazio – Cagliari grazie al gol di Pedro dopo soli 7 minuti di gioco. Cagliari che rimane in 10 dopo 27 minuti di gioco grazie alla revisione del Var che cambia il cartellino di Makoumbou per fallo come ultimo uomo ai danni di Guendouzi lanciato in porta. Biancocelesti che nel primo tempo hanno fatto il gioco richiesto dal tecnico con tante azioni pericolose, ma che poi è andato a scemare nella seconda frazione di gioco da quando Sarri ha deciso di cambiare Rovella ( non al top della condizione ) e Luis Alberto per un infortunio ancora da valutare. Con l’uscita di Ciro Immobile al minuto 70, Felipe Anderson e Castellanos creano almeno 2 occasioni pericolose ma mai sfruttate. Allo scadere tanti errori da parte dei biancocelesti salvati prima da Provedel poi dai piedi fucilati dell’attacco Sardo. Marusic e Lazzari rischiano di regalare il pareggio degli ospiti con una Lazio veramente difficile nonostante l’uomo in più. Al triplice fischio finale l’Olimpico di Roma si trasforma in una bolgia coprendo i giocatori con tanti fischi. Una protesta nata dal pessimo gioco della seconda frazione di gioco. Nota positiva sono i 3 punti fondamentali per la classifica in attesa delle altre partite. Lazio momentaneamente ottava che raggiunge la Fiorentina a quota 20 punti ma con una partita da recuperare.

AZIO-CAGLIARI 1-0

Marcatore: 8` Pedro 

LAZIO (4-3-3): Provedel; Lazzari, Gila, Patric, Marusic; Guendouzi, Rovella (46` Cataldi), Luis Alberto (56` Kamada); Isaksen (83` Vecino), Immobile (70′ Castellanos ), Pedro ( 70′ Felipe Anderson ).

A disp.: Sepe, Mandas, Hysaj, Pellgerini, Ruggeri, Basic.

All.: Maurizio Sarri

CAGLIARI (3-4-1-2): Scuffet; Zappa, Goldaniga (83` Nandez), Dossena; Hatzidiakos (32` Sulemana), Azzi, Prati (88` Pavoletti) Makoumbou; Viola (46` Oristanio); Lapadula (32` Luvumbo) , Petagna. 

A disp.: Radunovic, Aresti, Wieteska, Augello, Obert, Mancosu, Deiola, Pereiro, Jankto, Shomurodov. 

All.: Claudio Ranieri

Arbitro: Arbitro: Federico Dionisi (sez. L`Aquila)

Assistenti: Peretti – Politi 

IV ufficiale: Camplone

V.A.R.: Guida

A.V.A.R.: Pagnotta

NOTE. Ammoniti: 12` Hatzidiakos (C), 75` Nandez (C)

Espulsi: 25` Makoumbou (C)

Recupero: 2` pt, 4` st.

Serie A TIM | 14ª giornata

Sabato 2 dicembre 2023, ore 18:00

Stadio Olimpico, Roma



Resta Aggiornato con il nostro Canale WhatsApp! Ricordiamo che il canale è protetto da Privacy ed il tuo numero non è visibile a nessuno!Iscriviti Subito cliccando qui sul canale di Since1900

Hosting Aruba - Scopri di più



Continua la Lettura
Advertisement
Advertisement

Ultime notizie

Classifica