Lazio-Verona: le parole di Inzaghi

La Lazio batte il Verona 2 a 0 o meglio Immobile stende i veronesi. Una vittoria che da morale per giovedì e senza neanche faticare più di tanto.

Inzaghi in sala stampa sembra aver ritrovato i sorrisi persi ultimamente :

Cosa ci dice su Dr Vrij? C’è un rimpianto per come è andata?

“Mi dispiace molto, per noi Stefan è un top player. Ne ho parlato con lui, quello che gli chiedo è di rimanere concentrato e tranquillo fino al 30 giugno”.

Ha ritrovato lo spirito che la squadra aveva avuto dall’inizio della stagione?

“Non era mai andato via. I miei ragazzi mi fanno stare molto sereno, ieri gli ho detto di non tornare dopo l’allenamento per il ritiro. Per me è una cosa inusuale. Li ho mandati a casa e ho detto loro di tornare stamattina. Li ho visti molto concentrati. Le prestazioni in queste ultime partite non sono mai mancate. Adesso dobbiamo essere bravi a continuare su questa strada. Giovedì avremo bisogno del supporto dei nostri tifosi per ribaltare il risultato”.

Ciro è tornato al goal. Soddisfatto?

“Quando Ciro non segna per due partite fa notizia. Ma è un grande giocatore, deve essere sereno e continuare a dare il meglio”.

La squadra ha soddisfatto le aspettative?

“Stasera alla squadra avevo chiesto semplicità. Venivamo da un periodo non buono e sono stato chiaro, dovevano giocare come un gruppo. Sono stati bravi a fare tutto ciò che avevo chiesto loro”.

Giovedì vedremo in campo Nani e Felipe Anderson?

“Sicuramente cambierò qualcosa, sarebbe impensabile non farlo. Avremo un giorno di riposo in meno rispetto alla Steaua. Abbiamo voluto con forza questi impegni e non rimpiango nulla. Dobbiamo lavorare sodo. Vedrò quali cambi realizzare”.

Cosa servirà per trovare la vittoria contro la Steaua?

“Dovremo essere molto lucidi. Sarà importante non prendere gol, altrimenti si andrebbe a complicare tutto. Servirà la stessa concentrazione di oggi”.

Seguici sui nostri canali e clicca Like
0

Sei soddisfatto del nostro lavoro? Condividici sui social per informare i tuoi amici!