Lazio senti mister Reja:” Puoi farcela comunque”

Un pezzo di cuore, per l’ex mister biancoceleste Reja, sarà sempre della Lazio. Come riporta l’odierna rassegna stampa di Radiosei, anche lui si è soffermato a riflettere sul momento che l’Italia intera e non solo sta vivendo. Terminare i campionati entro luglio, dice, sarebbe una fortuna per tutto il calcio. Ma ora non si possono calcolare tempistiche, ciò che conta è che il virus si fermi. Prima di questo stop, la Lazio era stata protagonista di una stagione straordinaria, riuscendo a contendere lo Scudetto alla Juventus. E così ha commentato Reja: “Un sogno. Senza impegni europei, giocando una partita a settimana, Inzaghi aveva buone possibilità di riuscirci. Mi sembra un’opportunità unica e non è detto ancora che non ci riesca”. L’ex allenatore biancoceleste, si dice contento di aver rivisto finalmente l’Olimpico pieno, con tanta gente colma di entusiasmo. La sua speranza è quella di rivedere queste immagini il prima possibile. E sulla organizzazione del campionato post emergenza è chiaro, sarà difficile riprendere in estate a causa dei necessari ritmi sostenuti che verranno imposti. Poi conclude: “Idea play-off? La Lazio meriterebbe di giocarsi lo Scudetto fino in fondo, magari vincendo all’ultima giornata”.

Leggi anche:   Ispezioni federali a Formello, ma tutto è regolare