Connect with us

News

Lazio-Sassuolo: le probabili formazioni

Published

on

lazio sassuolo biglietti

Andrà in scena stasera alle 19 il primo posticipo del lunedi di questa 27a giornata di campionato, che vedrà sfidarsi Lazio e Sassuolo, rispettivamente 8a e 7a della classe con un solo punto di differenza in classifica.

A poche ore dal fischio d’inizio sono ancora molti i nodi da sciogliere per la formazione di casa: in porta non ci dovrebbe essere alcun dubbio sull’utilizzo di Marchetti, mentre nel resto del pacchetto difensivo è in corso un ballottaggio tra Mauricio e Bisevac, con il brasiliano favorito sul serbo. Konko e Lulic, schierati sulle fasce, partiranno quasi sicuramente dal primo minuto, come anche Hoedt, che affiancherà il vincitore del ballottaggio.   A centrocampo solo Biglia, capitano, sembra essere sicuro di partire dal 1° minuto, mentre uno tra Parolo e Milinkovic-Savic potrebbe essere sacrificato per far posto a Cataldi, in grande forma nell’ultimo periodo. In attacco invece il ballottaggio è doppio: Matri e F. Anderson dovranno vedersela rispettivamente contro Djordjevic e Keita, anche se i primi sono in vantaggio rispetto ai secondi, che potrebbero entrare a partita in corso. L’unico certo del posto nel tridente è Candreva, che ha appena spento 29 candeline.

Per gli ospiti, che utilizzeranno lo speculare 4-3-3 dei biancocelesti, sono invece molte le certezze su cui puntare stasera: Consigli titolarissimo tra i pali, reparto difensivo a 4 composto da Vrsaljko, Acerbi, Cannavaro e Peluso, a centrocampo l’unico dubbio che potrebbe avere Di Francesco è se schierare Pellegrini o Biondini, mentre saranno titolari, a meno di grandi sorprese, Duncan e Magnanelli. Il tridente offensivo neroverde vede favorito Defrel (autore di una doppietta contro l’Empoli la scorsa settimana) su Falcinelli, che sarà affiancato dai soliti Berardi e Sansone.

Andiamo a riassumere schematicamente le formazioni con cui scenderanno in campo le due squadre:

LAZIO: (4-3-3) – Marchetti; Konko, Mauricio, Hoedt, Lulic; Milinkovic, Biglia, Parolo; Felipe Anderson, Matri, Candreva. ALL. Pioli

PANCHINA: Berisha, Guerrieri, Braafheid, Mauricio, Patric, Cataldi, Morrison, Mauri, Kishna, Keita, Djordjevic, Klose.

INDISPONIBILI/SQUALIFICATI: de Vrij, Basta, Radu, Gentiletti, Basta, Onazi

 

SASSUOLO: (4-3-3) – Consigli; Vrsaljko, Cannavaro, Acerbi, Peluso; Pellegrini, Magnanelli, Duncan; Berardi, Defrel, Sansone. ALL. Di Francesco.

PANCHINA: Pomini, Pegolo, Longhi, Antei, Gazzola, Terranova, Biondini, Broh, Falcinelli, Politano, Trotta.

INDISPONIBILI/SQUALIFICATI: Laribi/Missiroli

Ad arbitrare il match sarà Doveri della sezione di Barletta, coadiuvato dai guardalinee Schenone e Alassio, il IV uomo Passeri e gli addizionali Giacomelli e Pairetto.

Leggi anche:   Lazio-Fiorentina, Sarri in conferenza stampa: " Partita rischiosa domani, dobbiamo fare il salto di qualità"

Incrementa le entrate del tuo sito con Ezoic del 50%
Continua la Lettura
Advertisement