Connect with us

News

Lazio Roma: Se non espellevano Ibanez vincevahahahano

Published

on

ibanez

Lazio-Roma termina ancora una volta 1-0 per i biancocelesti in questa Serie A 2022 – 2023 con Mattia Zaccagni che regala i 3 punti biancocelesti con un tiro a giro spettacolare sul secondo palo. Una Roma orfana di Mourinho che deve scontare la squalifica, si vede espellere l’uomo derby Ibanez nel primo tempo con la Roma in inferiorità numerica per il resto della partita. Un doppio cartellino giallo per il difensore giallorosso dopo la spazzata nel derby di andata, fa scatenare i social e non solo.

Un match stradominato dai biancocelesti dal primo all’ultimo minuto di gioco tanto che le statistiche parlano di un possesso palla della Lazio pari al 70% contro il 30% della Roma. Infatti la rosa di Josè si è piazzata, come in ogni match, dietro la palla con tutti gli uomini in campo a difendere gli attacchi biancocelesti. Una gestione che ha portato più volte Luis Alberto a tirare pericolosamente fuori dall’area di rigore.

Ma se Ibanez non fosse stato espulso il match poteva cambiahahahre. Non abbiamo una palla di vetro ma fino a quel momento la Lazio era estremamente attenta e sicura di sé sia nel gioco, sia a livello di attenzione. Lazio che, in attesa di Inter-Juventus si trova momentaneamente al secondo posto con un + 5 sulla Roma, + 4 sul Milan ed un momentaneo + 2 sull’Inter di Simone Inzaghi.

Nel finale espulso Marusic e Cristante in una rissa dopo il triplice fischio finale, il giallorosso è stato graziato più volte, insieme a Mancini nel corso della partita.

Incrementa le entrate del tuo sito con Ezoic del 50%
Continua la Lettura
Advertisement

News

Bianchessi dice addio alla Lazio: il ringraziamento della società

Published

on

bianchessi lazio

Nelle scorse settimane la Lazio ha ricevuto le dimissioni di Mauro Bianchessi. Il direttore del settore giovanile ha voluto riavvicinarsi a casa e alla sua famiglia. Ecco il ringraziamento della società biancoceleste:

“Nelle scorse settimane il direttore del settore giovanile Mauro Bianchessi aveva manifestato la volontà di riavvicinarsi a casa e alla sua famiglia e, di conseguenza, di porre termine con anticipo al suo impegno contrattuale con la S.S. Lazio.

Rispettando il suo desiderio, la S.S. Lazio lo ringrazia per il lavoro svolto con professionalità, dedizione e impegno da luglio 2017 ad oggi.

L’attuale dirigenza, che al momento sovraintende le attività della Lazio Primavera e di Lazio Women, subentrerà quindi da subito nelle funzioni relative anche al settore giovanile, in attesa che nei prossimi giorni si definisca e si completi l’organigramma del comparto”.

Il direttore del Settore Giovanile della S. S. Lazio, Mauro Bianchessi ha reso nota una lettera con la quale annuncia la decisione, condivisa con il Club, di anticipare la sua uscita:

“Per sopraggiunti impegni personali, dal 1° aprile, di comune accordo con il presidente, sen. Claudio Lotito, al quale va tutta la mia stima, riconoscenza, gratitudine e affetto, comunico che non sarò più presente a Formello in qualità di direttore responsabile del Settore Giovanile maschile e femminile. Dal 1° maggio 2023 andrò comunque in pensione. Ringrazio tutti i miei fantastici collaboratori, i tecnici, gli impiegati, tutti i calciatori e le loro famiglie per questi anni straordinari trascorsi insieme. Auguro alla Società e alla “famiglia” Lazio, tutto il meglio.
Con affetto e riconoscenza.
Mauro Bianchessi”.

Incrementa le entrate del tuo sito con Ezoic del 50%
Continua la Lettura

Siti Web per Aziende e Privati

Sponsor

Prodotti Amazon S.S Lazio

Offrici un caffè Aiutaci a rimanere Online con una donazione libera





Advertisement

Post In Tendenza