fbpx

Lazio-Rennes le parole di Simone Inzaghi

Al termine di Lazio-Rennes, Simone Inzaghi è intervenuto ai microfoni biancocelesti :

“Oggi dovevamo essere bravi e pazienti, ma abbiamo incassato una rete che non avremmo dovuto prendere. Abbiamo riaperto il girone grazie a questa vittoria che era necessaria. Ora ci attende un doppio confronto con il Celtic che sarà molto importante. Milinkovic e Luis Alberto sono entrati in campo al meglio, ma anche Cataldi e Berisha si stavano esprimendo bene.

Nella prima frazione di gioco avremmo dovuto far meglio in fase di costruzione. Per noi la gara di stasera era come una finale, se non avessimo vinto avremmo compromesso la qualificazione: non è facile la competizione, lo sappiamo, ogni squadra può metterti in difficoltà ed anche il Rennais era una compagine molto fisica. Jony ha avuto un problema in famiglia, mentre Correa e Parolo hanno avuto dei lutti: sono grandi professionisti e per il loro impegno sono stati comunque coinvolti. Sarà la settima partita in 21 giorni dovremo preparare al meglio la trasferta di Bologna, non sarà facile ma dovremo preparare al meglio l’incontro di domenica”.