fbpx

Lazio-Rennes. La situazione della biglietteria

Canigiani è intervenuto ai microfoni biancocelesti facendo il punto della situazione dei tagliando venduti dalla biglietteria per Lazio-Rennes:

“Qualcosa si sta muovendo per quanto riguarda la vendita dei biglietti, stiamo andando verso i 7.000 tagliandi staccati, l’obiettivo è quindi quello di raggiungere quota 10.000, che comunque non rappresenta un risultato degno per una gara di Europa League. Siamo ancora nella prima forse della manifestazione, quindi c’è poco interesse.

Per la gara contro il Rennes non è previsto ‘Bus Insieme’, perché essendo previsto un numero limitato di presenze, non ci attendiamo grandi problemi per raggiungere lo stadio, inoltre nelle sfide infrasettimanali molti raggiungono l’Olimpico direttamente dall’ufficio quindi ci sono meno richieste. Ripartiremo in campionato con il servizio di bus sharing, come ormai sempre nelle gare che avranno maggiori spettatori.

La partita di giovedì è promozionale, come tutte quelle disputate finora, ma non sarà così ovviamente per il resto della stagione. Non avendo previsto il mini-abbonamento per le gare di Europa league, prevediamo sempre promozioni importanti per queste tre gare”.