fbpx

Lazio-Rennes: da valutare Correa, Bastos e Vavro in pole position

Lazio-Rennes, Inzaghi prepara la rosa per il match in Europa

La Lazio archivia subito la vittoria contro il Genoa e punta il Rennes che arriverà Giovedì all’Olimpico di Roma alle 21.00. Una gara da dentro e fuori vista la sconfitta nell‘esordio con il Cluj.

Simone Inzaghi non perde tempo e prepara già da oggi quella che potrebbe essere la miglior Lazio per il rilancio in classifica.

In dubbio c’è Correa uscito per un problema all’ adduttore nell’ultimo match di Campionato e non si è visto a Formello. Al suo posto potrebbe prendere posto Caicedo formando la consolidata coppia con Ciro Immobile.

Lazzari torna in gruppo e molto probabilmente prenderà il posto di Marusic, utilizzato per far rifiatare l’ex Spal nei 90 minuti di Serie A. Acerbi e Strakosha invece sono i pilastri insostituibili ma in rinforzo potrebbero giocare Bastos e Vavro nel trio difensivo.

Nel centrocampo potrebbe arrivare un Parolo titolare insieme a Milinkovic-Savic, Berisha o Cataldi con la certezza del Mago Luis Alberto.

Probabile formazione: Strakosha, Vavro, Acerbi, Bastos, Lazzari, Lulic, Parolo, Berisha (o Cataldi), Luis Alberto, Immobile, Caicedo.