Connect with us

Intervista

Lazio-Empoli | Felipe Anderson: ” Ci siamo messi da soli in questa situazione e…”

Published

on

felipe anderson lazio empoli

Felipe Anderson al termine di Lazio-Empoli è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel:

Abbiamo provato a reagire, ma abbiamo sbagliato ancora nella gestione. In alcuni momenti dobbiamo essere più furbi e cattivi, senza lasciare spazio al loro palleggio. Squadre come l’Empoli hanno tanta qualità e se gli dai spazio, ti fanno male. Non si possono concedere due gol così, dobbiamo lavorare moltoCi siamo messi da soli in questa situazione e ne usciremo insieme. Oggi nel calcio serve saper gestire ogni situazione, noi vogliamo sempre dominare e stiamo imparando anche questo come gruppo. Sono sicuro che sarà una grande stagione. Non possiamo perdere punti così, soprattutto in casa, l’imperativo è rialzarci subito. Non dobbiamo guardare gli avversari, se ci concentriamo su di loro non va bene. Noi abbiamo l’obbligo di portare a casa i tre punti, siamo la Lazio, dobbiamo dare la vita per vincere. Ci stiamo provano, oggi ho visto una suqadra cattiva fin da subito. Sono sicuro che faremo il salto di qualità. Involuzione? Io credo che siamo un passo avanti all’anno scorso, il pressing e la gestione palla sono migliorate, il gioco è veloce. La mano del mister si vede, si vede che stiamo capendo, ma siamo ancora incompleti. Gli errori vanno tolti e lavoreremo ancora di più per questo. Ormai non esistono più squadre che dominano per 90′, a meno che non segni 4/5 gol gli avversari ci provano, quindi dobbiamo riuscire a gestirci meglio. Stiamo imparando a essere più cattivi, io stesso devo farlo“.

Leggi anche:   Calciomercato | Vecino smentisce le Cazzate
Incrementa le entrate del tuo sito con Ezoic del 50%
Continua la Lettura
Advertisement