Connect with us

News

Lazio-Atalanta: Inzaghi ha due dubbi

Published

on

Inzaghi prepara la sfida importantissima contro l’Atalanta. La Lazio deve vincere per accorciare il distacco dalla squadra di Gasperini per non vedere il terzo posto allontanarsi troppo. I nazionali sono tornati a disposizione di Simone Inzaghi che ha sostanzialmente 2 giorni per preparare la sfida. Un problema in più per Simoncino che ha chiesto massimo impegno alla sua rosa.

La formazione è praticamente fatta, Simone Inzaghi e il suo staff hanno solo 2 dubbi, diremmo i soliti in questo inizio di stagione. Chi affiancherà Ciro Immobile in attacco? Il Tucu Correa, inizialmente considerato “Il titolare”non è partito bene. Non sta giocando come aveva fatto questa estate in amichevole e a Bologna ha sbagliato il rigore che poteva regalare alla Lazio i 3 punti. Dall’altra parte Felipe Caicedo sta giocando bene, contro l’Inter ha fatto un partitone e ogni volta che viene chiamato in causa fa la sua bella figura. Certo il Panettone non è un bomber, ma anche Correa ha perso il feeling con il goal. L’impressione è che Inzaghi deciderà solo sabato chi fare giocare vicino a Ciro Immobile.

L’altro dubbio e sulla destra, chi giocherà fra Lazzari e Marusic? L’italiano è rimasto a Roma queste due settimane mentre Marusic è tornato dalla nazionale. Ci sono tante partite in programma nei prossimi giorni e Inzaghi sicuramente ruoterà i due, chi giocherà sabato non scenderà in campo giovedi. Inzaghi si aspettava di più da Lazzari ma è allo stesso tempo contento della reazione di Adam Marusic che da quando si è ritrovato in panchina ha inalzato il suo livello di gioco contendendo il posto da titolare a Lazzari.

Gli altri 9 dovrebbero essere quelli che tutti si aspettano, Strakosha in porta, difesa formata da Lui Felipe, Acerbi e Radu centrocampo con Lulic, Luis Alberto, Milinkovic Savic e Parolo che dovrebbe sostituire Leiva squalificato

Leggi anche:   Calciomercato Lazio | Per Bonazzoli Tare e Lotito bocciano la richiesta di Sarri
Incrementa le entrate del tuo sito con Ezoic del 50%
Continua la Lettura
Advertisement