Connect with us

Primavera

Lazio al rush finale: obiettivo promozione oggi contro la Spal

Published

on

Un’intera stagione passata quasi esclusivamente al vertice della classifica di Primavera 2, salvo poi arrivare in seconda posizione e doversi dunque concentrare sui play off. Questo il riassunto dell’annata della Lazio Primavera che sta disputando, ormai da due settimane, “un campionato nel campionato”. Dopo aver detto addio alla promozione diretta, le giovani aquile hanno quindi staccato il pass per i play off, utili per coronare il sogno di tornare in Primavera 1. Step dopo step, i ragazzi di Bonacina hanno raggiunto la finale, vincendo le prime due gare di questo “mini-campionato”.

IL PERCORSO DEI PLAY OFF

La compagine capitolina si è scontrata nei quarti di finale contro l’Hellas Verona, archiviando la pratica vincendo 1-0 grazie alla rete di Czyz ed accedendo così alla semifinale di categoria. La scorsa settimana i biancocelesti hanno vinto invece contro il Lecce, aggiudicandosi appunto la finale. Prova di carattere quella dei laziali contro la squadra del tecnico ex Lazio Sebastiano Siviglia: nonostante lo svantaggio iniziale, Armini e compagni hanno ribaltato l’esito della gara. Risultato finale: Lazio 3- Lecce 1, grazie alle reti di Baxevanos, Abukar e Cerbara.

L’AVVERSARIO DELLA FINALE

Contemporaneamente alla sfida dei biancocelesti, si sono affrontate Spal ed Ascoli al Centro Sportivo Fabbri, dove i padroni di casa hanno raggiunto la Lazio in finale. La rosa estense ha battuto 2-1 gli avversari, grazie ai gol di Spina e Ielo, con il momentaneo pareggio di D’agostino. Anche gli emiliani, che fanno parte del girone A, hanno concluso la stagione in seconda posizione. Si preannuncia quindi uno scontro dall’esito tutt’altro che scontato, tra due squadre che fino all’ultima giornata di campionato hanno avuto come obiettivo la promozione diretta.

OBIETTIVO PRIMAVERA 1

Lazio e Spal si affronteranno domani nella delicata, quanto importante, sfida che regalerà l’accesso alla Primavera 1. Squadre in campo alle ore 15.00, al campo “Mirko Fersini” del Centro Sportivo di Formello. La rosa di Bonacina, forte del suo pubblico sempre numeroso tra le mura amiche, avrà l’opportunità di chiudere al meglio la stagione, tornando al campionato che compete alle giovani aquile.

Leggi anche:   Salernitana-Lazio 1-1: la primavera lascia 2 punti nel finale
Seguici su Facebook!
Continua la Lettura
Advertisement

News

Salernitana-Lazio 1-1: la primavera lascia 2 punti nel finale

Published

on

lazio salernitana primavera

Pareggio amaro per la Lazio Primavera in Salernitana-Lazio. Apre le marcature Marino al dodicesimo minuto per poi subire la rete del pareggio all’86’ minuto del match da Marsili.

Silenzio Stampa

Un risultato che non è stato digerito dai ragazzi di Stefano Sanderra con la società che rimane in silenzio stampa nel finale. Il Comunicato: Al termine della partita di campionato Primavera 2 tra Salernitana e Lazio, la Società e i suoi tesserati hanno deciso di non rilasciare dichiarazioni per evitare di dover commentare alcuni episodi avvenuti durante la gara.

SALERNITANA-LAZIO 1-1

Marcatore: 12′ Marino (L), 86′ Marsili (S).

SALERNITANA – Sorrentino, Del Mastro (46′ Garofalo), Serafini (79′ Fusco), Iervolino, Siena, Motoc, Marangoni, Russo (79′ Nicoletti), Saponara (68′ Celia), Okebe Uriel (63′ Segato), Marsili.

A disp.: Allocca, Lampo, Guerra, Malafronte, Scognamiglio, Perulli, Di Stanio.

All.: Andrea Bovo.

LAZIO – Magro, Bedini (79′ Kane), Milani, Marino, Dutu, Ruggeri, Troise (33′ Jurcazak), Rossi (72′ Adjaoudi), Crespi, Sana Fernandes (79′ Di Tommaso), Castigliani.

A disp.: Morsa, Martinelli, Napolitano, Akwasingi, Marinacci, Bigonzoni.

All.: Stefano Sanderra

Arbitro: Fabio Pirotta (sez. Barcellona Pozzo di Gotto)

Ass.: Spadaro – Signorelli

NOTE- Ammoniti: Del Mastro (S), Troise, (L), Jurcazak (L), Motoc (S), Milani (L), Magro (L), Adjaoudi (L), Sanderra (L).

Espulso: 31′ Dutu (L).

Recupero: 5′ st.

Campionato Primavera 2 | III giornata

Sabato 1° ottobre 2022, ore 15:00

Campo Volpe – Salerno (SA)

Leggi anche:   Salernitana-Lazio 1-1: la primavera lascia 2 punti nel finale
Seguici su Facebook!
Continua la Lettura

News

Ascoli-Lazio Primavera: mister Sanderra analizza la sconfitta

Published

on

ascoli lazio primavera

Nel post gara di Ascoli-Lazio Primavera, valida per la prima di campionato Primavera 2 dove i biancocelesti esordiscono con 0 punti, è intervenuto il tecnico Stefano Sanderra ai microfoni di S.S Lazio.it

“Questa partita ci ha detto che c’è molto da lavorare sotto tanti aspetti. Nel primo tempo, specialmente nei primi trenta minuti, ci siamo comportati bene, ma nella ripresa abbiamo subito un improvviso uno-due.

La squadra ha ancora dei meccanismi da rodare, dopo il pareggio dell’Ascoli è calata caratterialmente e questo non deve succedere ed anzi doveva esserci una reazione contraria.

Una volta trovato il vantaggio, l’Ascoli si è difeso abbassandosi molto e creando anche qualcosa in zona offensiva. Forse avremmo meritato il pareggio, ma non lo abbiamo trovato. È stata una partita dai due volti, nel secondo tempo credo che siamo andati in difficoltà anche fisicamente perché loro avevano giocato due gare ufficiali e noi neanche una.

Da parte di qualcuno c’è stata una buona positiva anche sotto il profilo caratteriale, mentre altri sono mancati. C’è da lavorare tanto, siamo all’inizio della stagione.

Le aree su cui migliorare non mancano, dobbiamo crescere in fretta perché il campionato non ti aspetta. Serve giocare con una mentalità diversa rispetto a oggi, dopo il pareggio ci siamo un po’ sciolti per dieci minuti non reagendo nella maniera giusta. È necessario crescere anche dal punto di vista caratteriale.

Serve del tempo per far capire ai calciatori la giusta mentalità, penso che questa partita sia un’ottima lezione per comprendere come questo sia un campionato nel quale bisogna giocare con più continuità come fatto nel primo tempo.

Dobbiamo lavorare tatticamente perché il primo gol è stato incassato a causa di meccanismi sbagliati, la squadra ancora non si identifica completamente con il mio dna che è quello di reagire sempre anche alle avversità che ci sono in partita. I ragazzi non ci sono riusciti, si sono un po’ chiusi caratterialmente. Rimbocchiamoci le maniche e lavoriamo”.

Leggi anche:   Salernitana-Lazio 1-1: la primavera lascia 2 punti nel finale
Seguici su Facebook!
Continua la Lettura

News

Ascoli-Lazio Primavera: parte male l’esordio in Primavera 2

Published

on

ascoli lazio primavera

Esordio amaro per il nuovo tecnico della Lazio Primavera Stefano Sanderra che trova zero punti alla prima di Campionato Primavera 2. Ascoli-Lazio finisce infatti 2-1 per i padroni di casa dopo un primo tempo dominato dai biancocelesti per poi vedersi sfuggire i 3 punti in 5 minuti del secondo tempo. Apre dopo soli 4 minuti la gara Napolitano ma Rossi e Cosimi la ribaltano al 50esimo e al 54esimo del secondo tempo.

I biancocelesti affronteranno a Formello il Monopoli nel prossimo match di campionato

ASCOLI-LAZIO 2-1

Marcatori: 4′ Napolitano (L), 50′ Rossi (A), 54′ Cosimi (A)

ASCOLI (4-3-3) – Raffaelli; Camilloni, Caravillani, Rossi, Cozzoli; Di Marcello (67′ Maiga Silvestri), Carano, Ceccarelli; Palazzino, Cosimi, Re (89′ Del Moro). 

A disp.: Gentile, Amato, Regnicoli, Coticoni, Ciccanti, Graziano, Gennari, D’Alessandro. 

All.: Rosario Pergolizzi

LAZIO (4-3-3) – Magro; Bedini (65′ Rossi), Dutu, Kane, Milani; Napolitano, Coulibaly (84′ Di Tommaso), Marinacci; Castigliani, Crespi, Troise (60′ Brasili). 

A disp.: Morsa, Martinelli, Cannavaro, Nazzaro, Ahwasingi, Della Salandra, Jurczak, Adjaoudi.

All.: Stefano Sanderra

Arbitro: Emanuele Frascaro (sez. Firenze)

Assistenti: Fracchiola – Abbinante

NOTE – Ammoniti: 12′ Dutu (L), 22′ Crespi (L), 30′ Coulibaly (L), 54′ Magro (L), 63′ Rossi (A), 94′ Di Tommaso (L).

Recupero: 3′ st.

Campionato Primavera 2 | Giornata 1

Sabato 10 settembre 2022, ore 15:00

Centro Sportivo Picchio Village (AP)

Leggi anche:   Salernitana-Lazio 1-1: la primavera lascia 2 punti nel finale
Seguici su Facebook!
Continua la Lettura

Siti Web per Aziende e Privati

Sponsor

Prodotti Amazon S.S Lazio

Offrici un caffè Aiutaci a rimanere Online con una donazione libera





Post In Tendenza

Copyright © 2021 Since1900.it, powered by Alemanno Luca Design | Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.