Se ti piace il nostro Format, aiutaci a rimanere online con una semplice donazione di 0,80 €

La Uefa sanziona l’Eintracht Francoforte: ecco la sentenza ufficiale

La Uefa ha diramato il comunicato ufficiale sulla sanzione al club del Francoforte. Nella giornata del match Lazio-Eintracht alcuni tifosi tedeschi hanno creato scompiglio per le strade di Roma. Durante invece i 90 minuti di gioco sono state accesi fumogeni, bombecarta e hanno provato più volte l’invasione tanto che un cordone di cellerini si sono messi sotto la Curva Sud dove li ospitava.

“L’Organo di controllo, etica e disciplina UEFA (CEDB) ha annunciato la seguente decisione:

Le accuse a carico dell’Eintracht Francoforte:
– Accensione di fuochi artificiali – Art. 16 (2) dei Regolamenti Disciplinari UEFA (DR)
– Invasione sul campo da parte dei sostenitori – art. 16 (2) DR
– Lancio di oggetti – Art. 16 (2) DR
– Atti di danni – Art. 16 (2) DR

L’Organo di Controllo, Etica e Disciplina UEFA ha deciso di vietare a Eintracht Francoforte di vendere biglietti ai propri tifosi per la prossima (1) partita fuori casa della competizione UEFA e la società tedesca viene multata di 80.000 euro. Il divieto di vendere biglietti ai propri tifosi è sospeso per un periodo di prova di due 2 anni”.