Connect with us

News

La Uefa purga la Roma e alcune italiane, ma non troppo

Published

on

Champions League, Europa League, Conference League, nuove regole, format competizioni europee

Arrivano le sanzioni ufficiali da parte della Uefa alle squadre italiane e non per il Fair Play Finanziario. Tra di loro ci sono Roma, Inter, Milan e Juventus.

L’Inter dovrà pagare circa 4 milioni di euro mentre i 26 milioni di euro sono condizionati al rispetto degli obiettivi indicati nell’accordo con la Uefa. Anche la Roma dovrà sborsare 5 milioni di euro con ulteriori 35 milioni di euro condizionati.

Il Milan dovrà pagare 2 milioni di euro e 15 milioni condizionati. 3,5 milioni di euro per la Juventus con 23 milioni di euro condizionati.

Il Comunicato ufficiale

La Prima Sezione del CFCB ha rilevato che AC Milan (ITA), AS Monaco (FRA), AS Roma (ITA), Beşiktaş JK (TUR), FC Internazionale Milano (ITA), Juventus (ITA), Olympique de Marseille (FRA) e Paris Saint-Germain (FRA) non ha rispettato il requisito del break-even (il punto di pareggio in cui ricavi totali e costi totali si equivalgono ed il profitto aziendale è pari a zero, ndr).

L’analisi ha riguardato gli esercizi 2018, 2019, 2020, 2021 e 2022. Gli esercizi 2020 e 2021 sono stati oggetto delle misure di emergenza Covid volte a neutralizzare gli effetti negativi della pandemia. In base a queste misure, gli esercizi finanziari 2020 e 2021 sono stati valutati come un unico periodo e ai club sono stati concessi adeguamenti specifici per il covid-19 e per calcolare la media del disavanzo combinato del 2020 e del 2021. Ulteriori informazioni sulle misure di emergenza possono essere trovate qui

Questi otto club hanno accettato un contributo finanziario di 172 milioni di euro. Tali importi saranno trattenuti da eventuali entrate che questi club guadagnano dalla partecipazione alle competizioni UEFA per club o pagati direttamente. Di tale importo, 26 milioni di euro (15%) saranno interamente pagati mentre il saldo residuo di 146 milioni di euro (85%) è condizionato al rispetto da parte di questi club degli obiettivi indicati nel rispettivo accordo transattivo”.



Resta Aggiornato con il nostro Canale WhatsApp! Ricordiamo che il canale è protetto da Privacy ed il tuo numero non è visibile a nessuno!Iscriviti Subito cliccando qui sul canale di Since1900

Continua la Lettura
Advertisement