fbpx

La conferenza stampa di Prandelli

Anche in casa Genoa è tempo di vigilia. In sala stampa il tecnico genoano Prandelli ha dichiarato quanto segue:

La partita di domani sarà difficile e non mi piace il fatto che si parli solo delle assenze della Lazio. Anche a noi mancano diversi calciatori, ma alla squadra chiedo uno spirito battagliero. La Lazio è una delle squadre più forti d’Italia.

Guarderò molto dall’atteggiamento del Genoa. Voglio una squadra combattiva. Stiamo lavorando su ogni aspetto, non solo sulle palle inattive. Abbiano giocatori con caratteristiche importanti che possono far male sui calci da fermo. La squadra in settimana si è allenta molto bene. Abbiamo voglia di regalare ai nostri tifosi la prima vittoria dell’anno in casa. Alla squadra chiedo equilibrio tattico e mentale durante la partita. Dobbiamo essere convinti del fatto che in fase offensiva possiamo essere una squadra molto stimolante. Abbiamo alternative molto valide all’interno della nostra rosa. Kouamé largo può essere un’arma importante. Ha potenzialità straordinarie e margini di completamento ancora ampi”.